Lettori fissi

domenica 30 dicembre 2012

.60 .....Buon Anno a Tutti/e


Auguro a tutti voi di trovare in questo nuovo anno i sogni che da tempo avete messo da parte, le emozioni che da tempo non provate, gli amori da tempo desiderati, le amicizie vere, gli attimi da tempo dimenticati, vorrei farvi gli auguri più sinceri affinchè porti gioia e serenità nel cuore di tutti Voi. 
Buon anno a Te che hai dato luce al mio blog con i tuoi commenti.
Buon anno a Te che hai saputo toccarmi l'anima.
Buon anno a Te che hai ricambiato un sorriso, un tvb, un abbraccio e un bacio.
Buon anno a Te che hai saputo ascoltarmi e a volte sopportarmi.
Buon anno a Te che hai trovato in me un'amico con cui confidarti.
Buon anno a Te anche se non è sempre facile capirti.
Buon anno a Te che hai arricchito le miei emozioni lasciando traccia nel mio cuore. 
Buon 2013 a tutti Voi, che questo nuovo anno vi porti tanto Amore,Amicizia,Fortuna e Felicità. 

venerdì 14 dicembre 2012

.59 .....Buon Natale a Tutti/e




A chi si sente solo e a chi ha la gioia nel cuore,
a chi vorrebbe essere amato e a chi vorrebbe donare,
a chi ha sbagliato e a chi vorrebbe volare,
a chi è in guerra e a chi si sente in pace,
a chi soffre in silenzio e a chi sa perdonare.

A chi non ha occhi per vedere e a chi sa ascoltare,
a chi ha una meravigliosa famiglia e a chi è lontano dalla sua terra,
a chi ha degli amici e a chi invece ne vorrebbe da amare,
a chi è povero e a chi ha un sogno nel cuore,
a tutti i Bambini fragili e a quelli più contenti,
agli amici e a chi si sente felice,
alle persone sole e a chi non crede nell'amore,
agli ammalati e a tutti coloro che son più fortunati.

Tanti Auguri...due Piccole Parole...ma...
...Tanti Auguri che vengono dal cuore.

(aurorablu)

Natale...vorrei che la magia del Natale portasse nel cuore di tutti eterna felicita, e se un giorno non ci saranno più guerre, miseria e disperazione, cercherò la stella più grande dell'universo, la vestirò di sorrisi, baci, carezze, abbracci, e ai suoi piedi metterò pacchi rigonfi di gioia e felicità.
Auguro a tutti Voi e ai vostri Cari, un felice Natale nella speranza che la luce di questo magico giorno resti per sempre nel nostro Cuore...ogni giorno dell'Anno

venerdì 30 novembre 2012

.58 ....." L'emozione "



L'emozione...quel qualcosa che non ha voce ma parla tutte le lingue, quel qualcosa che profuma e inebria l'anima, quella sensazione che sia primavera anche in una giornata nebbiosa dell'autunno o in una giornata gelida dell'inverno, quel fremito che attraversa la pelle al solo pensiero di poterla averla accanto anche solo per un minuto, quella luce che t'illumina il volto ascoltando la sua essenza, quel qualcosa che fa battere forte il cuore al solo pensiero di Lei, mio carissimo dolce cuore, questa è...un'emozione.  

venerdì 16 novembre 2012

.57 ....." L'abbraccio "




Un abbraccio è solo un piccolo gesto, il più semplice e naturale al mondo.
Ma quante cose si racchiudono in un abbraccio, ci si abbraccia per esprimere amore, tenerezza e passione, per dare una prova di fiducia, di confidenza, di disponibilità, per fare la pace dopo un litigio, o semplicemente per augurare la buona notte.
L'importanza dell'abbraccio nel rapporto di coppia è universale, non si può immaginare di non poter abbracciare la persona che ami, l'abbraccio è la prima forma di intimità che un uomo e una donna sperimentano, e diventa con il tempo, il simbolo di complicità e solidità nella coppia.
Un gesto così semplice mantiene viva la passione nel tempo, se impari a valorizzarlo e a riconoscergli la giusta importanza, a volte...basta un solo abbraccio per dimostrare al tuo partner quanto è importante per te. 
Quando abbraccio la mia Cucciola...abbraccio l'infinito!

sabato 3 novembre 2012

.56 .....



Vorrei averti sempre qui accanto a me per ubriacarmi del tuo profumo, incantarmi nel sentire la tua voce, ammaliarmi nel guardare i tuoi occhi, drogarmi dei tuoi baci e bruciarmi al calore delle tua pelle.
Quando sei accanto a me, il tuo sorriso illumina il mio viso, il tuo sguardo rispecchia la mia anima, e le tue parole riscaldano il mio cuore.
Ma quando non ci sei...mi manca il sole, i tuoi capelli color grano, i tuoi occhi, 

il tuo sorriso, la tua bocca profumata, la tua faccia pulita e innamorata, 
quando non ci sei...mi manca l'aria.

giovedì 11 ottobre 2012

.55 .....



Se guardi nei miei occhi vedrai cosa sei per me e come sei importante per la mia vita.
Se guardi nel mio cuore scoprirai che ogni cosa che faccio, la faccio per te e solo per te.
Se guardi nel tuo cuore, nella tua anima e nei tuoi pensieri, mi troverai lì, così non dovrai più cercare, perchè hai trovato quello di cui hai bisogno. 
Tienimi come sono, ti offro tutto me stesso, perché non esiste nulla più importante di te, e questo tu lo sai, perchè non può esistere un amore come il nostro, e nessun'altra potrebbe darmi più amore di quanto me ne dai tu.
Non c'è luogo dove io desideri andare senza che tu sia accanto a me, perchè senza te mi manca l'aria. 

venerdì 21 settembre 2012

.53 .....




Le mie mani sfiorano il tuo viso...sono carezze senza tatto, cercano solo la tua anima, il tuo respiro, il tuo calore.
Parole dolci che fondono due anime, che insieme si rivolgono alla luna e al mare per cercare la serenità dei pensieri, per immergersi nell'ascolto del suono delle onde che si infrangono sulla spiaggia, ascoltano i suoi sospiri e desiderano vivere la carezza della sera nel rumore del mare.
Vedo una stella brillare nel cielo, è la stella più luminosa, brilla di una luce particolare, ho aperto il mio cuore e piano piano la sua luce è entrata dentro di me, senza capire nulla ho esclamato...sei la mia stella!
Ti voglio bene, vorrei trovarti nei miei sogni per restare con Te nel tuo sonno.

venerdì 14 settembre 2012

.52 .....



Quando si è innamorati si ha la tendenza ad interessarsi di tutto ciò che l’altro fa, si sente il bisogno di conoscerla, di sapere tutto della sua vita, si memorizzano i suoi gusti, si prova un reale interesse per lei, si riesce quasi ad anticipare i suoi desideri, spesso si è così in sintonia da dire la medesima cosa o persino di pensarla. 
Prendi il telefono per chiamare e ti senti dire che lo stava per fare lei, sembra quasi magia e forse un pò lo è. 
Se pensi a lei hai l’immagine del suo viso, del suo sorriso, senti il calore della sua pelle, ti piace parlare con lei di tanti argomenti, sei disponibile e se puoi l'aiuti. 
Non ti accorgi dei difetti che ha, e se li vedi hai la tendenza a scusarli del tutto e giustificarli in mille modi e maniere. 
Questo potrebbe seriamente essere vero amore, ma a questo punto bisogna continuare a farlo crescere, come si fa con una tenera piantina, che ha bisogno d’essere nutrita per crescere, altrimenti ...lentamente muore.

venerdì 7 settembre 2012

.51 .....



Ti porto con me...tra i miei pensieri ai confini della notte per guardar nascere il sole, ti porto con me...nei miei sogni per colorare la nostra realtà, ti porto con me...nel mio cuore per riscoprire in ogni momento quanto sia dolce percepire ogni cosa che mi parla di Te.
Non dire a una nuvola di fermarsi...non può c'è il vento, non dire al sole di brillare sempre...non può c'è il tramonto, non dire al giorno di fermarsi...non può c'è la notte, non dirmi di non pensarti...non posso...perchè siamo due corpi e una sola anima, due cuori e un solo battito, due luci e un solo colore. 
Ti porto con me...perchè siamo due persone in un unico amore.

mercoledì 29 agosto 2012

.50 .....






E in questo magico momento aumenta per me il mio già grande affetto che ho di te, e osservandomi dentro profondamente, mi accorgo di amarti come ti ho amata sempre.
Sei...bella come un fiore che profuma le mie giornate, splendente come il sole che illumina lo scorrere dei miei giorni, luminosa come la luna che illumina anche le più oscure notti, leggiadra come una farfalla che pur sapendo la brevità della loro vita continuano a volare e a portare felicità dovunque essa vada, laboriosa come un'ape che porta l'unica fonte vitale al centro dell'alveare.
Sei...come una stella cadente che mi fa esprimere desideri pieni d'amore e di speranza.


venerdì 3 agosto 2012

.49 .....







Un giorno raccolsi una rosa per Lei
e un brivido profondo mi pervase.
Una sera passeggiando con Lei mano nella mano
sembravamo fonderci l'uno nell'altro.
Una notte insieme a Lei nel guardare la luna
una magica emozione si librò nell'etere.
Imparai che le cose belle durano un attimo
e che non bisogna viverle nel rimpianto
ma custodirle nel cuore
perchè possano lì vivere in eterno
nel vivo ricordo di esse.



venerdì 27 luglio 2012

.48 .....



Vorrei essere l'essenza della tua vita, assaporare ogni tuo bacio, perdermi nell'abisso dei tuoi sguardi, piangere ogni sera sulla tua spalla, specchiarmi nei tuoi sorrisi e viverti fino all'ultimo respiro.
Vorrei ci fosse un angelo questa notte accanto a me, gli parlerei di TE e dei tuoi "occhi profondi" che mi hanno fatto innamorare.
Non voglio che tu ti sforzi per capire i miei sentimenti, ti chiedo solo uno sguardo, perché guardarti... è come sognarti. 

sabato 21 luglio 2012

.47 .....



Lui...ha un sorriso che toglie il respiro, è simpatico, intelligente, spiritoso, buono, romantico, un pò timido ma sicuro di se. 
Lei...timida, dolcissima, sensibile, buona, romantica, con quegli occhietti e quel viso da bambina.
Un giorno per pura casualità si incontrano, Lei rimane incantata dal suo sorriso, Lui se ne accorge e per togliere l'imbarazzo iniziale le propone di fare due passi, ed è proprio Lei a portarlo in riva al suo lago, un posto romantico che Lui non conosceva, cominciano a parlare, il tempo passa e nessuno dei due sembra accorgesene, Lui è dolcissimo e Lei si sente a suo agio.
Da quel giorno, tra loro nasce qualcosa, iniziano ad incontrarsi sempre più spesso, senza capire bene cosa li legava, fatto stà che Lui pensava a Lei continuamente, anche quando stava con gli amici, e Lei faceva altrettanto, al lavoro, a casa e con le amiche.
Si sa al cuore non si comanda, così Lui comincia a riempire Lei di regali, di sorprese, di attenzioni, tanto che Lei inizia quasi a sentirsi una principessa.
Una sera Lui invita Lei a cena, ed è proprio dopo cena che Lui finalmente la bacia, un bacio bello, dolce, sincero, da vero innamorato,così iniziano una storia fatta di tanto amore, e ogni giorno è come fosse il primo, Lui continua a pensarla sempre, e Lei fa lo stesso. 
Come tutte le favole, anche questa ha il lieto fine, Lui e Lei stanno sempre insieme felici e contenti

venerdì 13 luglio 2012

.46 .....



Alza la vela e va o vecchio sognatore, lascia la riva, e nel silenzio del lago tu ti senti più grande di un re, il tuo amore è qui sul lago caro vecchio sognatore, ogni barca che vedi passare ti ricorda la tua gioventù, un amore ormai lontano ti da un fremito nel cuore, ma il ricordo del tuo amore non ti lascia o sognatore.
Sul bel tramonto d'oro, dolce vien giù la sera, volgi la prua al porto o vechio sognatore, vorresti che il tuo amore fosse lì ad aspettare, ma nel silenzio del lago pensi a lei che oramai non c'è più.
Lago cielo...cielo lago, dolce è l'onda rosso è il cielo, nel tuo cuore di tristezza c'è un velo, mentre lenta la tua barca va, pensi sempre a lei che un dì disse...amore io ti amo, ma è un ricordo ormai lontano caro vecchio sognatore, fermo il lago...rosso il cielo...pensi sempre al caro amore, un amore senza età...mentre la tua barca va.




sabato 7 luglio 2012

.45 .....



Ho aperto "lo scrigno chiamato cuore" e dentro ho trovato tante fotografie, tanti sorrisi, tante litigate, tante telefonate, tanti messaggi e tante gocce salate...ma tu sei e resterai sempre il sole che scalda il mio cuore, il dolce sorriso che rende felice le mie giornate, la cometa che illumina la mia strada, sei...la pace dell'anima mia, sei...la vita per me, e il bene che provo per te è immenso, ti porterò nel mio cuore oggi e domani, perchè tu sei il fiore del mio piccolo cielo, e la stella del mio universo fatto di sogni e di speranze, tu sei...il pensiero e desiderio d'un tempo che deve ancora arrivare, o d'un momento che se ne andò in punta di piedi per non fare rumore, per non svegliare un piccolo cuore che ancora sognava un'interminabile gioia o un'infinita felicità.

lunedì 2 luglio 2012

.44 .....



Un'ora soltanto per rivivere quelle emozioni che ho provato per la prima volta con te, per provare di nuovo la gioia e la magia dell'amore.
Il tuo sorriso e quello sguardo così pieno d'amore è sempre nella mia mente, ed è il primo pensiero prima di addormentarmi, e ogni giorno mi sveglia quel brivido che solo tu sai regalarmi.
Ho voglia di qualcosa di dolce...e sto pensando proprio a te, perchè ho voglia di te, delle tue labbra, delle tue mani, del tuo profumo, della tua voce.
Ho voglia dei tuoi baci, delle tue carezze, del tuo modo di essere, ho voglia della donna per cui stravedo, per cui mollerei tutto e andrei in capo al mondo.
Sei la "mia stella" e non ti voglio perdere per nessuna ragione al mondo, non dimenticarlo mai e poi mai, e io non dimenticherò mai un angelo cosi speciale e unica come Te.

martedì 26 giugno 2012

.43 .....



Con te mano nella mano, vorrei...scalare la montagna dove la vetta accarezza le stelle, vorrei...percorrere quel sentiero in quel bosco senza limiti con spazi infiniti, vorrei...fuggire lontano da questo mondo dove l'egoismo la fa da padrone, fatto di regole oppressive, dove non si sa mai cosa fare e a cosa credere.
Io e te, cammineremo e voleremo con le nostre illusioni, con i nostri pensieri e amori, il tempo cancellerà i nostri dolori e tutti vorranno seguirci, anche gli angeli stanchi del loro paradiso ci seguiranno.
Ci scambieremo parole d'amore, l'atmosfera si tingerà di un fantastico e immenso arcobaleno, così tutti sapranno.....cos'è il vero amore.
Ma anche se tutto questo è solo un sogno, sarà e resterà un bellissimo...sogno infinito.

venerdì 22 giugno 2012

.42 .....



Comincia così la storia di un sogno.....che sogna, da quel giorno il sogno si innamorò della sua stella del nord, da quel giorno il suo sogno continua e non ha mai smesso di sognarla.
Continua a sognarla la sua stella del nord, che ama alla follia, ma questo sogno sta diventando un incubo, non gli da pace e non lo molla un solo istante.
Vorrebbe poterla abbracciare la sua stella del nord, e gridarle che è pazzamente innamorato di lei, dirle che non può vivere lontano da lei, ma è un sogno virtuale direte voi, ma anche se virtuale il suo sogno...per lui è reale.
La sua stella del nord brillerà per sempre nel suo cuore e nella mente, finchè non smetterà di sognarla, ma questo non accadrà mai....perchè è la sua stella del nord.

lunedì 18 giugno 2012

.41 .....
































Lascio che le emozioni mi trasportino con la fantasia fra i mulini a vento, accarezzo la mia anima con la forza di un pensiero, forse sarà solo voglia di tenerezza o forse un silenzio carico di dolci pensieri.
Potrei scrivere innumerevoli parole mai dette, parole che come gocce riempirebbero un lago, ma il ricordo del tuo sorriso addolcisce i miei attimi di malinconia, con la serenità nel cuore e nell'anima disegnerò due cuori con candide nuvole, viaggeranno tra le stelle all'infinito, cosi quando li vedrai...capirai, ora posso solo dirti, che tu "stella mia"con la tua semplicità mi hai fatto il regalo più grande, mi hai donato un mondo nuovo.
I sogni sono le spinte verso il futuro, che profumano di speranza e mistero, ma la speranza la creiamo noi dal desiderio di non arrenderci mai, che ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà.

giovedì 14 giugno 2012

.40 .....




L'amicizia è il valore più alto che esiste, anche in un rapporto d'amore è quella che sostiene nei momenti difficili, anche quando ti sembra che il mondo ti crolli addosso. 

Ci sono momenti in cui l'amica/o sembra non capirti, in cui ti sembra che il vostro rapporto si sia assopito, ma poi basta una parola o una lacrima che riga la tua guancia che subito l'amica/o si risveglia e con la sua comprensione ti fa capire che l'amicizia...quella vera non muore mai, anche se il telefono tace per qualche tempo, anche se le giornate frenetiche ti impediscono di vederla...lei c'è anche quando non c'è!
Le vere amicizie sono quelle che si scambiano reciprocamente fiducia, sogni, pensieri, virtù, gioie e dolori, sempre libere di separarsi ma senza mai la voglia di separarsi, lo splendore dell'amicizia è quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi.
Gli amici sono come fiocchi di neve, possono essercene a milioni, possono sembrare tutti uguali ma ognuno è diverso dall'altro, unico e speciale, e ognuno di loro mche passa nella nostra vita, lascia sempre un pò di sè e prende un po di noi. 
Un amico/a puoi conoscerlo una vita per poi accorgerti che non lo è in un secondo, e puoi conoscerlo in un secondo per capire che lo rimarrà per tutta la vita.

domenica 10 giugno 2012

.39 .....


Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione, è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo, e a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato, vittima d'una ingiustizia che non t'aspettavi, di un fallimento che non meritavi, ti senti anche offeso, ridicolo, sicché a volte cerchi la vendetta, scelta che può dare un pò di sollievo, ammettiamolo, ma che di rado s’accompagna alla gioia e che spesso costa più del perdono.

Il cuore quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio, se rumore c’è è interno, un urlo che nessuno all'infuori di te può sentire.
L’amore è così…nessuno ne è indenne, è selvaggio, infiammato come una ferita aperta esposta all'acqua salata del mare, però quando si spezza il cuore non fa rumore, ti ritrovi a urlare dentro e nessuno ti sente. 
La delusione in amore è una delle esperienze più dolorose che ci possano capitare, quando veniamo traditi, viviamo un senso di inutilità e di desolazione perché il tradimento da parte di chi amiamo ha il potere di incrinare il nostro amor proprio, la nostra autostima, scoprire di essere stati ingannati ferisce il narcisismo personale, ci sentiamo messi da parte, sostituiti, annullati, all’improvviso avvertiamo quell’impossibilità di essere unici e insostituibili per il nostro partner, dopo l’incredulità del primo momento, veniamo sopraffatti dalla rabbia, dal desiderio di fare sentire al mondo il nostro grido di dolore. 
Superare l’infedeltà da parte di chi amiamo non è certo facile e tornare ad avere fiducia sembra impossibile.
(o.fallaci)

mercoledì 30 maggio 2012

.38 .....



Quello che resta dopo il terremoto nei comuni di: Finale Emilia - San Felice s/p - Medolla - Mirandola - Cavezzo - dal 20 maggio ogni giorno le scosse sono più di 100!

(blog chiuso a tempo indeterminato)

sabato 26 maggio 2012

.37 .....



Un raggio di sole filtra nei miei occhi e riflette "la tua immagine" nei miei pensieri, originando inebrianti emozioni.
Sei...il sole che scalda il mio cuore, sei...il dolce sorriso che rende felice le mie giornate, sei...la cometa che si illumina nella notte, sei...la pace dell'anima mia, sei...la vita per me e il bene che provo per te è immenso, ti porterò nel mio cuore...oggi e domani, sei...il fiore del mio piccolo cielo, sei...la Cucciola del mio universo fatto di sogni e di speranze, sei...il pensiero e desiderio d'un tempo che deve ancora arrivare, o d'un momento che se ne andò in punta di piedi per non fare rumore, per non svegliare un piccolo cuore che ancora sognava un'interminabile gioia o un'infinita felicità. 
Quando cominci un nuovo giorno e ti accorgi che il tuo sogno è diventato realtà, e la realtà si è tramutata in sogno, non puoi fare altro che ringraziare il destino, così generoso nei tuoi confronti

mercoledì 23 maggio 2012

.36 .....


Affascinato dalle tue labbra "ti bacio teneramente" così nello spazio di un momento, esprimo a Te tutto il mio sentimento, perchè quello che sente il mio cuore, può avere un solo nome...Amore.

Ho sognato un tuo bacio, ho sognato le sensazioni che avrei provato a guardarti negli occhi mentre le nostre labbra stavano per unirsi nel più dolce degli abbracci, ho sognato l'emozione che avrei provato nell'accarezzarti i capelli, per una vita ti ho sognata ad occhi aperti, ti ho aspettata sveglio la notte, ti ho amata come non ho fatto mai, ti ho vissuta nel quotidiano, ti ho avuta, ti ho consolata mentre piangevi, ti ho abbracciata donando tutto me stesso, ho sognato...ma è stato bello, in fondo la vita è fatta di speranze e come i sogni...a volte si avverano.

sabato 12 maggio 2012

.34 .....



Amo il lago...la sua calma, la sua frescura, l'acqua cosi limpida e tranquilla, come il mio animo che in essa si perde.
Ricordi lontani, di un bambino che giocava lanciando sassi per farli rimbalzare sull'acqua, ricordi di un giovane uomo innamorato che ascoltava rapito dolci parole d'amore.

Disteso all'ombra di una vecchia quercia guardo lontano verso l'orizzonte sogno...che tu mi stringi fra le braccia e che mi accarezzi sulla faccia, tu che hai stregato la mia anima e mi fai perdere la bussola, tu così dolce e così piccola, tu che mi sfiori con la mano mentre mi stai prendendo piano piano, e mentre in cielo "un romantico tramonto" s'allontana, sogno una notte incantata illuminata da una luna ruffiana.
E oggi su quelle rive passeggio con te mano nella mano, come in quel giorno lontano, e sono calmo e sereno come quel lago.

mercoledì 9 maggio 2012

.33 .....



Questa notte ho dipinto il tuo viso nella mia mente...con i colori del mare ho riempito i tuoi occhi, con il colore del grano maturo ho colorato i tuoi capelli, con il colore del miele dorato ho pennellato la tua pelle, dai papaveri ho preso il colore per le tue labbra, dall'aurora mi son fatto dare la luce per il tuo volto, "solo così io ti vedo" e solo così potevo dipingere un angelo.

domenica 6 maggio 2012

.32 .....



Nel mio cuore ci sei "solo Tu" e un libro di favole...
tante pagine scritte di noi con gli appunti che sai...
la tua mano prenderò e il sentiero cercherò...
quello che porta scritto per Te....eternità.
Volerò tra le nuvole in un sogno fantastico...
la tua immagine sopra ogni stella io disegnerò...
ruberò i sogni tuoi per tenerli accanto ai miei...
tornerò poi lassù per sognare solo di Te.
Un elisir d'amore ti voglio regalare...
un bacio e una canzone per farti innamorare.

mercoledì 2 maggio 2012

.31 .....





Lascio fare al tempo la sua scelta e con il calare del sole mi farò accarezzare dal vento come fossero le tue mani, immaginando la sinuosità del tuo corpo e le tue morbide labbra, con il pensiero mi sono lasciato trasportare dal desiderio di poterti stringere tra le mie braccia, e con il calore del mio amore farti sentire che senza di Te non ci posso stare, perchè...senza Te "non ho nulla".
Vivo questi magici momenti come fossero gli ultimi e li assaporo come fossero i primi di un lungo cammino...con Te

sabato 28 aprile 2012

.30 .....



Ho pensato...al giorno e alla notte che da sempre si rincorrono e non si incontrano mai, ho pensato al mare che da sempre bacia la spiaggia con le sue onde senza poterla avere, ho pensato al sole e alla luna che si inseguono ma non si incontrano mai, ho pensato alla mia vita senza Te e ho avuto paura, ma...stavo sognando, e appena svegliato la prima cosa che ho pensato è...che mi sono follemente innamorato di Te.
Mi sono chiesto tante volte perchè mi sono innamorato proprio di Te e non di un'altra, alla fine ho trovato la risposta...non sono stato io a decidere di innamorarmi di Te è l'amore che ha scelto Te. E se l'amore non è eterno, c'è la possibilità che anche la mia anima non lo sia, perchè la mia anima è fatta per amare solo Te...perchè..." Tu sei l'unica donna per me".

martedì 24 aprile 2012

.29 .....


Stringimi forte a te, ai tuoi sogni leggeri che san volare in alto e sin in fondo al cuore, abbracciami e fammi respirare di te, guardami con gli occhi del tuo cuore semplice e scolpisci il tuo amore nella mia mente con un sorriso, calpesta la mia tristezza e lascia che rimanga a terra, polvere nella polvere, disegna un arcobaleno sul buio dei miei momenti che nessuno sa capire, e portami in alto dove il sole sa sorridere lontano dalle ombre oscure.
Ascoltami e stringimi più forte che puoi, mostrami ancora una volta la luce che solo tu hai dentro di te, perchè...perchè mi ami, di un "amore cosi grande" che sa regalarmi l'infinito.

venerdì 20 aprile 2012

.28 .....



...Lei parla e ride, Io ascolto...e sogno ammirando il suo viso angelico, in mano una margherita e gioco facendo il m'ama o non m'ama, poco più in là il sole scende dietro la collina colorandole il viso, a contrasto i suoi occhi azzurro mare e i capelli lunghi color biondo grano , il tempo scorre veloce e leggero, nell'aria un profumo di magia, Lei finalmente spensierata come non le succedeva da tempo, Io sperduto nei racconti suoi e di così tanta bellezza.
Se chiudo gli occhi sono ancora la, accanto a Lei che tanto vorrei abbracciare e baciare e le vorrei gridare...ti amo da morire perche tu mi fai impazzire, su di una stella vorrei andare per guardare tutto quello che fai per me anche quando sei lontana, perchè io lontano da te non so stare e non so più come fare, quando guardo il tuo viso mi sboccia un sorriso, la tua pelle profumata è il mio desiderio di ogni giornata ed è un profumo speciale per un uomo innamorato, i tuoi sorrisi mi danno gioia, le tue parole affetto, i tuoi silenzi compagnia, con te ogni giorno si cresce e si affronta la vita con amore, le nostre vite si sono incontrate per caso ed io ho scelto te, sei il sole che oggi illumina e riscalda il mio cuore rendendolo ricco e felice.

lunedì 16 aprile 2012

.27 .....


Le rondini sono segno di libertà, il cielo è segno di immensità, il sole di splendore e la luna di desiderio, nell'azzurro del mare il colore dei tuoi occhi, nei petali di una rosa rossa il colore delle tue labbra, nel canto di una sirena la dolcezza della tua voce, nell'aria il tuo profumo, nelle stelle il sogno di una vita con Te. Nel mio mondo ci sei solo tu e un libro di favole, tante pagine scritte di noi con gli appunti che sai, la tua mano prenderò e il sentiero cercherò, quello che porta scritto per Te....eternità. Volerò tra le nuvole in un sogno fantastico "la tua immagine" sopra ogni stella io disegnerò, ruberò i sogni tuoi per tenerli accanto ai miei, tornerò poi lassù per sognar solo di Te.

martedì 10 aprile 2012

.26 .....



Vedere il mare al tramonto, sentirsi tristi e non averti vicino, sentirsi felici e non condividerlo con te, è come un'arcobaleno senza colori o una stella senza luce, un albero senza foglie o un gabbiano senza ali.
E dove la poesia musica il rumore del vento, dove i pensieri sono fiori e le parole stelle, dove le nostre anime si attendono nel candore dei sospiri leggeri di un risveglio felice "ci ritroveremo là" e porteremo le nostre speranze forti dei nostri sentimenti, ci colmeremo di noi, del nostro parlare e del nostro ascoltarci, ci sfioreremo con piume di nuvole bianche, e saremo là per respirare i nostri respiri.

venerdì 6 aprile 2012

.25 .....



Sulla collina che sovrasta "il nostro lago" all'ombra della quercia aspettammo il tramonto, giunse la notte, e la luna cantò il nostro amore alle stelle, sfiorai il tuo cuore, e i nostri baci furono...scintille sull'acqua.
Se potessi placare il tempo fermerei quei momenti che ci hanno visti vicini, fermerei ogni attimo in cui mi hai dato affetto, che mi hai regalato un sorriso, fermerei ogni minuto in cui le tue parole mi sono scese nell'anima e mi hanno fatto star bene.
Ma se anche il tempo scorre implacabile, nel profondo del mio cuore il bene che provo per te non vedrà mai i giorni passare, e i ricordi giocheranno con i miei pensieri, e in me ci sarà sempre l'eterno ripetersi di una gioia immensa.

lunedì 2 aprile 2012

.24 .....



La poesia che amo di più...ha il colore grano dei tuoi capelli, l'azzurro mare dei tuoi occhi, la melodia della tua voce, il sapore dolce miele dei tuoi baci, nella brezza di un'alba i brividi delle tue carezze e nei raggi del sole il calore dei tuoi abbracci.
La poesia che amo di più...è restare ad ascoltare i tuoi silenzi, far tacere i miei sogni, essere dentro te senza prenderti, accettare ogni tuo desiderio, colorare ogni tua emozione, vivere ogni attimo che vorrai dedicarmi, e insegnerò ai miei giorni il piacere dell'attesa.
La poesia che amo di più...la posso leggere solo se tu mi apri la porta del tuo cuore.

giovedì 29 marzo 2012

.23 .....



Voglio amarti...come il sole ama la terra e con la stessa forza la riscalda, come il mare ama l'onda cullandola all'infinito, come la farfalla ama un fiore in un giorno di primavera, come l'aquilone ama il cielo accarezzato dal vento, come il fuoco ama la brace e riscalda i nostri corpi in una sera d'inverno, voglio amarti...come il tempo ci ama, come il destino ci ama, e se il tempo e il destino lo vorranno...voglio amarti per sempre.
Abbracciati...siamo due corpi e una sola anima, due cuori e un solo battito, due persone in un unico corpo.

lunedì 26 marzo 2012

.22 .....





Amarti...è guardarti per perdermi nei tuoi occhi e non far più ritorno, amarti...è sognarti per stare con te anche nella fantasia, amarti...è parlarti per dirti in poche parole ciò che il cuore mi sussurra, amarti...è toccarti per capire se sei un sogno o realtà, amarti...è baciarti per essere catapultato in paradiso e onorarti per i miracoli che hai fatto alla mia vita, amarti...è fidarmi a occhi chiusi e viverti per dare un senso alla mia vita, amarti...è piangerti,perchè non c'è amore che non viva un pianto, per me amarti vuol dire..."Infiniti Noi".

venerdì 23 marzo 2012

.21 .....



Vorrei far volare sulle ali di una farfalla un sogno bellissimo che nasce dal mio cuore, farla volare fino a te che sei nei miei pensieri, e mentre affido il mio sogno alla farfalla, chiudo gli occhi, e sussurro dolci parole d'amore che solo il tuo cuore potrà udire, quella voce...sono io, ascoltala con il cuore, perchè...il cuore non mente mai.
L'amore è magia, l'amore è una favola stupenda, l'amore è una mano che afferra il mio cuore...e il cuore di chi mi fa sognare con il suo amore, quell'amore sei tu, e quando ad un certo punto della tua vita non mi troverai credendo di avermi perso per sempre, fermati,guarda verso la luna, e chiudendo gli occhi cercami in un sogno, io ci sarò, perchè sarò sempre lì con te "ragazzina".

lunedì 19 marzo 2012

.20 .....



Non ho mai visto un'alba più radiosa del tuo sorriso, un mattino più sereno del tuo viso, un sole più splendente dei tuoi occhi. Tu trasformi ogni mio pensiero in un sogno meraviglioso, non esiste al mondo qualcosa più di te, sei il profumo che accompagna le mie giornata, le mie notti e i miei sogni, sei la mia stella luminosa nel mare della vita, la mia luce fissa a cui rivolgermi ogni volta che ne ho bisogno.
Scriverò per te un pentagramma d'amore affinchè il tuo cuore possa gioire di una dolce melodia. La scriverò usando i raggi del sole perchè non sia mai buio intorno a te e la userei per parlarti e guidarti dolcemente sulle nuvole. Scriverò per te carezze di passione come un sentiero che porta oltre l'arcobaleno, scivolare sulle note e sentire l'eco delle mie parole, scriverò il tuo nome nelle pieghe della mia anima così sarai per sempre dentro me.
"Zingarella" mi ha telefonato l'universo e piangendo mi ha detto di aver perso la stella più bella e profumata del firmamento, ho mentito "Zingarella mia" non gli ho detto che eri qui con me.

venerdì 16 marzo 2012

.19 .....



Sei il mio sole nelle giornate uggiose, la mia luna nelle notti più buie, sei il mio sentiero che percorro ogni giorno, tempo interminabile a pensarti, immaginarti ovunque, non avrei mai pensato fossi entrata così nella mia esistenza, sei il primo pensiero prima di ogni cosa...sei l'infinito in me.
"Zingarella" ovunque io sia, riconoscerò le tue risate, vedrò il tuo sorriso riflesso nel sole, vedrò la luce dei tuoi occhi in ogni alba, sentirò il tuo profumo e la tua voce trasportata dal vento che allieterà le mie giornate.
Il semplice fatto di sapere che Tu sei da qualche parte su questa terra, sarà nell'inferno...il mio angolo di paradiso.
Il sogno più vero é dirti, che io c’ero nel tuo passato, sono nei tuoi giorni e sarò nel tuo futuro, non potrei e non vorrei svegliarmi al mattino e non avere qualcosa di Te...perchè tu "Zingarella"vivi nel mio cuore.

lunedì 12 marzo 2012

.18 .....




La guardai fissa negli occhi e rimasi ipnotizzato dal suo sguardo angelico, mi sembrava che il tempo si fermasse per quei bellissimi indimenticabili attimi, sembrava un sogno, era una bellezza dolce, pura, unica, era la bellezza in persona. In quel momento tutti i miei pensieri svanirono in un istante per concentrarsi su quell'angelo apparso dal nulla. Ero paralizzato dal quel profumo che accarezzava la mia anima, dal suo sguardo magnetico e penetrante che riscaldava il mio cuore, dal chiarore della sua pelle argentea come la luna, dalle sue labbra morbide come un petalo di rosa, dai suoi capelli soffici come la seta, potevo guardarla per ore e ore senza stancarmi, non avevo mai visto in vita mia una "Zingarella" così bella da morire.

venerdì 9 marzo 2012

.17 .....



Quando dormi e sogni il suo bacio, quando ti svegli e aspetti il suo messaggio, quando senti il suo profumo ovunque, quando guardi i suoi occhi e pensi che è una tenera "Cucciola" e trova il modo per farsi perdonare, quando tu fai il broncio e lei ti riempie di coccole, quando fa la sciocchina e capisci che ti faceva ingelosire solo perché adora vederti arrabbiato, quando non puoi fare a meno di pensarla ogni attimo della giornata, quando hai ancora paura di perderla, quando i tuoi amici si arrabbiano perché metti lei sempre al primo posto, quando sei sempre lì a prenderla in giro per i suoi difettucci e capisci che questi difettucci la rendono speciale, quando ti arrabbi e dopo due minuti gli chiedi scusa, quando guardi la sua foto nel cellulare e le persone che ti sono accanto ti vedono brillare gli occhi, ci sono altri mille motivi che non la lascieresti mai e ci sono altri mille motivi che dimostrano che sei innamorato e affascinato da quella "Zingarella".

lunedì 5 marzo 2012

.16 .....



Ho fatto un bellissimo sogno in cui c'era un angelo proprio uguale a Te, eri proprio bellissima e da quando ti ho sognata non faccio altro che pensare a Te, per me sei come un raggio di sole che m'illumina la vita, sei speciale. Stare con Te è come stare in una favola meravigliosa, tutto ciò che mi circonda diventa magico, tutto ha il profumo di Te mia dolce "Zingarella".
Ora so cosa vuol dire essere in paradiso, non c'è poesia che possa intonare la tua bellezza, non c'è musica che possa intonare la tua dolcezza, non c'è nessuno che possa descrivere la tua importanza, chiedimi l'impossibile e l'avrai, ma non chiedermi di stare lontano da Te.
Al sorgere dell'alba voglio passeggiare con Te mano nella mano in riva al mare e guardare nei tuoi occhi il sole tramontare.

venerdì 2 marzo 2012

.15 .....


Voglio amarti come il sole ama la terra e con la stessa forza la riscalda...voglio amarti come una farfalla ama un fiore in un giorno di primavera...voglio amarti come un gabbiano ama il mare in una sera d'estate...voglio amarti come il fuoco ama la brace e riscalda i nostri corpi in una sera d'inverno...voglio amarti al mattino quando apri gli occhi e il tuo sorriso scalda il mio cuore... voglio amarti quando sei triste per non farti mai sentire sola...voglio amarti in ogni momento della tua vita perché io sono al mondo solo per questo...voglio amarti come il tempo ci ama, come il destino ci ama e se il tempo e il destino lo vorranno..."Zingarella" voglio amarti cosi per l'eternità.

    giovedì 1 marzo 2012

    .14 .....


    Io sono qui...vicino a Te...dentro di Te. Sono qui ad aspettare che qualcosa possa accadere, una telefonata, un sms, un semplice ciao, perchè...il silenzio logora e soffoca l'anima. Io sono vicino a Te...che potresti toccarmi, il tuo profumo mi sfiora ed è un'emozione che toglie il fiato. Io sono dentro Te...vorrei poterti dire che sono qui a respirarti, che sto leggendo i tuoi pensieri, e so che hai sentito la mia assenza, che mi hai cercato...perchè hai trovato qualcosa di me in Te, perchè sai che io voglio Te, senza inganni e senza paure. Non posso rinunciare a Te, quello che prova il mio cuore, che sia giusto o sbagliato non importa, quello che so è che sei un piacevole profumo...forse il tuo cuore mi ha cercato...forse nei tuoi sogni c'è sempre un pensiero rivolto a me...forse tra i tuoi silenzi ci sono ancora...forse mentre leggi mi stai già desiderando.

    lunedì 27 febbraio 2012

    .13 .....
























    Guardo l'orizzonte dove il sole si unisce al mare e le nuvole sfumano nel caldo colore del tramonto, sta per calare la sera, aspetto la luna con il suo bianco splendore che accompagnerà i miei pensieri nei tuoi sogni, al cielo chiedo...una notte stellata per scaldare il mio cuore e riempirlo di gioia, quella gioia, che solo tu riesci a donarmi al solo pensarti, mentre osservo questo splendido tramonto che profuma di te, una brezza leggera mi accarezza il volto...posando sulle mia labbra il tuo dolce bacio.

    giovedì 23 febbraio 2012

    .12 .....



    A volte basta una singola parola, e le tue certezze crollano di colpo, come un castello di sabbia investito da uno tsunami. Puoi fingere di essere felice, ma la tristezza è sempre con te, in fondo all'anima, e si vede, perchè ridere e scherzare non significa essere felici, a volte si scherza e si ride solo per dimenticare. Si fa presto a dire che il tempo sistema le cose, si fa un pò meno presto a convincersi che non sia così. Poi, chi ha detto che i giorni di pioggia sono i peggiori, anzi, sono gli unici dove puoi camminare a testa alta anche se stai piangendo. A volte piangere può sembrare stupido, ma spesso le lacrime sanno esprimere ciò che le parole non sanno dire, e ogni lacrima che bagna il tuo volto è una goccia di felicità che perdi in un pozzo di dolore. Quando piangi...chi non ti capisce ride, chi ti odia gioisce e chi ti vuole bene soffre.
    Comè difficile far capire ad una persona, quello che siamo veramente, senza avere la paura di essere colpiti nel cuore, nel nostro punto più debole, e farci cadere per sempre, perchè le ferite esterne si rimarginano, mentre le ferite del cuore...rimangono aperte.

    martedì 21 febbraio 2012

    .11 .....




    A volte mi chiedo come sia possibile legarsi a qualcuno che non ti desidera, che non ti apprezza per quello che sei. A pensarci bene è davvero inutile. Eppure quella persona ci ispira, ci da speranza, ci da la forza di combattere come se credessimo alle favole, come se alla fine della battaglia chi la vince siamo sempre noi. Ma la verità purtroppo è diversa, ed è che in questo modo non facciamo che farci del male, e che non possiamo cambiare i sentimenti di una persona. La verità è che meritiamo di meglio...perchè chi ti vuole davvero non ondeggia mai tra il bianco e il nero. Purtroppo quando amiamo una persona...non amiamo più noi stessi, ma nella vita reale non esistono le magie, e chi ti ama seriamente sceglie subito il bianco, ti apprezza per quello che sei e non se ne và..." ma resta con te".

    sabato 18 febbraio 2012

    .10 .....



    Una bellissima farfalla dai mille colori si è posata sul mio cuore, l'ho ricoperta di baci e sotto le sue ali ho scritto ti amo e il tuo nome. Non le ho indicato la strada...già sapeva dove andare, sta volando da Te a portarti il mio caloroso abbraccio, e tutti leggeranno sotto le sue ali quanto amore ho nel cuore per Te.
    Niente è più vulnerabile del mio cuore, che prova ad amare per la seconda volta. Quando le ali dell'amore ti abbracceranno, quando sentirai nel tuo cuore la melodia dell'amore, quando l'amore entrerà prepotentemente nella tua vita, stringilo forte a Te...è il grande amore che ho per Te. 

    giovedì 16 febbraio 2012

    .09 .....



    La malinconia...vorrei darti il mio cuore, perchè solo cosi potresti capire, quella stranissima sensazione che si prova guardando negli occhi della gente, quello stato d'animo che ti rende fragile e sensibile al sol tocco di un alito di vento, quella paura che ti rende vivo e ti fa reagire, ma...basta un nulla e ti può spazzar via.
    Ho camminato tra cespugli spinosi e ortiche così alte da oscurare il giorno, ho vagato nelle tenebre delle profondità dell'universo, ho camminato giorni e giorni nel deserto più arido, ho attraversato paludi e foreste...emergerò, si...mi sveglierò dal lungo sonno e cercherò la luce, con tutta la mia forza scalerò la montagna più alta, e quando finalmente arriverò in cima, mi inebrierò del calore del sole,  farò capriole e salti per aver trovato la gioia di vivere, urlerò dalla felicità di essermi finalmente liberato di te. Ti lascio lì sola su quella panchina, che per tanto tempo fu mia, e per sempre ti dico..."addio".
     

    lunedì 13 febbraio 2012

    .08 .....




    Seduto sulla mia solita amata panchina, osservo un meraviglioso cielo stellato, ho cercato in esso risposte che non ho trovato, ho provato a dare luce a questo buio ma non ci sono riuscito, così in attesa dell'alba ho pensato al significato della mia vita, scrutando il mio passato e riflettendo sul presente non ho trovato un senso, ma poi ho rivolto gli occhi verso il futuro e ho visto una via lunga e piena di ostacoli, ma con in fondo una meta, ed è questo lo scopo della mia vita, lottare per ciò che voglio, come non avevo mai fatto, farlo con tanta grinta ma soprattutto con la forza del cuore, e per chi vorrà farmi inciampare o ferirmi non riuscirà mai a farmi arrendere, perchè anche se dovessi strisciare giungerò alla meta, utilizzerò ogni mezzo per vincere questa guerra, e un giorno conquisterò la felicità, ed anche dalle più piccole cose, da una lacrima o dal buio so che potrò ricavarla, e la concederò a coloro che soffrono e che non vivono, e... "a chi come me ne è alla ricerca".

    venerdì 10 febbraio 2012

    .07 .....



    Vorrei vivere così...un giorno nel bosco seduto su una panchina ad ascoltare il silenzio e sentire cosa mi può spiegare, un giorno in riva al mare dove posso ammirare l'orizzonte e vedere il sole che bacia le onde, un giorno in montagna e ammirare la luna mentre accarezza le cime innevate, e così dall'alto potro vedere i problemi più piccoli e guardarli con noncuranza, e da lì potrò urlare perché nessuno mi può sentire, e combatterò contro i miei sogni affrontandoli uno a uno, perché possano capire che io sono più forte di loro. Ma poi appari tu...quello più pericoloso, con il tuo profumo mi attiri a te, confondendomi in un vortice di emozioni, in un turbinio di sensazioni, ma devo fare attenzione, girarti alla larga, starti un pò lontano, perché se mi avvicino troppo rischio di ferirmi. Ma ora ho imparato ad incassare i colpi, a scostarmi quando mi colpisci, ad attaccarti quando meno te l'aspetti e sorrido, sapendo che ormai niente può distruggermi, mi sento invincibile quando nello sguardo continuo ad avere il mare, nel cuore la luna e nell'anima il silenzio del bosco.