Lettori fissi

venerdì 10 febbraio 2012

.07 .....



Vorrei vivere così...un giorno nel bosco seduto su una panchina ad ascoltare il silenzio e sentire cosa mi può spiegare, un giorno in riva al mare dove posso ammirare l'orizzonte e vedere il sole che bacia le onde, un giorno in montagna e ammirare la luna mentre accarezza le cime innevate, e così dall'alto potro vedere i problemi più piccoli e guardarli con noncuranza, e da lì potrò urlare perché nessuno mi può sentire, e combatterò contro i miei sogni affrontandoli uno a uno, perché possano capire che io sono più forte di loro. Ma poi appari tu...quello più pericoloso, con il tuo profumo mi attiri a te, confondendomi in un vortice di emozioni, in un turbinio di sensazioni, ma devo fare attenzione, girarti alla larga, starti un pò lontano, perché se mi avvicino troppo rischio di ferirmi. Ma ora ho imparato ad incassare i colpi, a scostarmi quando mi colpisci, ad attaccarti quando meno te l'aspetti e sorrido, sapendo che ormai niente può distruggermi, mi sento invincibile quando nello sguardo continuo ad avere il mare, nel cuore la luna e nell'anima il silenzio del bosco. 

27 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Bellissimo pensiero Modna! anch'io VORREI

ALESSIA ha detto...

che bel pensiero...

Tomaso ha detto...

Come sempre i tuoi pensieri cara Modna entrano nei nostri cuori.
Buon fine settimana e grazie della tua gradita visita.
Tomaso

Sibilla ha detto...

Vorrei anch'io le tue stesse identiche cose.. soprattutto perché io amo la montagna e i boschi, danno serenità e pace.
Ti auguro di essere sempre forte come desideri!
A presto...Sibilla

civettacanterina ha detto...

Modna50 - un nome che suona conosciuto alle mie orecchie.
Comunque grandissimo questo tuo post - Modna50

Civettac.

Ayame ha detto...

Quando si affronta il dolore e di cade dinanzi ad esso, quando ci si rialza è più facile affrontare quello che prima ci metteva al tappeto, perchè abbiamo imparato a conoscerlo e ad affrontarlo nel modo giusto per vincere.
Bellissimo pensiero,
un sorriso per te :)

Lara ha detto...

Bello anche stavolta e come sempre il tuo pensiero, caro Modna.
Ciao e buona serata!
Lara

civettacanterina ha detto...

il bosco é magico ed é una grande immagine dentro di noi

Il calesse ha detto...

E'stupefacente leggerti!
Ciao Luci@

Marcolino ha detto...

magari fossi cosi.... ho imparato solo ad evitare i colpi per non ferirmi dietro a quel muro del silenzio...!

adriana ha detto...

Purtroppo quando si pensa di essere forti e di saper affrontare o addirittura prevenire i dolori ci si accorge che non è così.
Siamo sempre deboli e facili ad essere feriti.
buon fine settimana

Vaty ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
modna50 ha detto...

Vaty...certo che puoi!! buona giornata

Vaty ha detto...

O mamma.. Ho combinato un disastro
(sono con i phone ed e' sempre un casino accedere e commentare ..)
Cmq grazie ..:-)
Mi stupisci sempre

wonder perlina ha detto...

sei forte da poterti lasciare un po' andare e provarci...che ne dici?

ciao a presto, faccio il tifo per te

naraya ha detto...

Sensazioni
diverse tra loro
ma entrambe si manifestano dopo le medesime situazioni
ci guardiamo intorno
riflettiamo l'aria che ci circonda
un sorriso, una lacrima
le conseguenze delle sensazioni corrispondenti,
basta poco per passare da una parte all'altra,
qualcuno che ci viene incontro
qualcuno che se ne va
ogni momento può cambiare le sensazioni che proviamo;
l'umore che abbiamo,
una carezza una sberla
una parola dolce
una parola amara
tutto può cambiare l'umore
e noi cambiamo atteggiamento con esso;
pimpanti e attivi
smorti e svogliati
basta un attimo e tutto cambia!
lieto fine settimana cara Anna

Monica ha detto...

hai proprio ragione e...che belle parole..complimenti davvero!

serenella ha detto...

Potenza e forza della natura!

ruma ha detto...

Ciao, modna50.

 Lovely your works, full of JOY.

 I am enlightened by your splendid works.
 Thank you for showing your heartwarming world.

 The prayer for all peace.
  
Have a good week. From Japan, ruma ❃

Ambra ha detto...

A volte è necessario prendere le distanze dai sogni, appunto, dagli altri, da se stessi, per non soffrire o talvolta per guardarsi dentro nel silenzio e nell'armonia della natura.

Pinuccia ha detto...

Grazie di essere passata da me.
Hai un blog davvero bello con pensieri e frasi bellissime.
Mi piace
Un abbraccio
Pinuccia

Sognando Dolcezze ha detto...

Complimenti per il blog e molto bello....
baci

la signora in rosso ha detto...

E darsi una mossa.. in maniera di non essere scontato? Fare in maniera di non essere in quella panchina quando lei ti viene a cercare... a volte in amor vince chi fugge... e ora è il tempo di non farti trovare.

alessandra ha detto...

Ho letto gli ultimi cinque sei post trovandovi un amore che oscilla fra momenti di speranza ed altri di dolore. Post ricchi di sentimenti, di passioni, di bellezza.
Purtroppo quei sogni che ci sfiorano, quel nostro povero cuore che a volte sembra morso da una tanaglia, quei sentimenti che non riusciamo a vincere hanno un loro corso e si può solo accoglierli ed aspettare che paino piano nuove lucine si accendino per noi e si allontanino gradualmente dubbi e paure.Devo averla sentita in un film questa frase:"perchè non esiste un'alba senza un tramonto ed un tramonto senza un'alba" E' così, per quanto scontato possa sembrare.

Loretta Stefoni alias Lolly60 - Macerata, Italy ha detto...

Ti ho letto con piacere...

lella ha detto...

ciao poeta
sei riuscito ad emozionarmi con le tue bellissime e veritiere frasi.
Spero che adesso tu possa vedere le cose con il dovuto distacco per non farti trascinare da certe forti ma fugaci emozioni.
un abbraccio e buona settimana
Lella

mattada.. ha detto...

Ciao Mod, un post che fa sentire meno lontane le due metà dell'universo.
Elisabetta