Lettori fissi

martedì 31 gennaio 2012

.04 .....



Quante volte ho provato ad allontanarmi da Te, ma non ci sono mai riuscito. Continuo a sognarti anche ad occhi aperti, l'amore che provo per Te, le emozioni che sento al solo pensarti, il desiderio di stare accanto a Te, mi impediscono di allontanarmi, sei troppo importante per me. Tu sei dentro all'anima mia, tu hai preso il mio cuore e lo hai riempito d'amore. Un nodo allo stomaco, il cuore che batte incerto, una canzone che fa piangere, come un torrente in piena, mi scorrono mille parole d'amore. Quante volte mi sono chiesto cos'è che non va? Il cuore mi dice che tu esisti...ma non sei qui con me. Non avrei mai creduto che un giorno avrei provato una emozione così forte, un sentimento così grande, da non poter vivere senza Te. Sei la mia gioia, la mia passione, sei vita per me, tu sei con me in ogni attimo che vivo, sei tutto per me...sempre, ovunque, comunque, anche se lontani...ti amo.




domenica 29 gennaio 2012

.03 .....




Mi hai lasciato senza una spiegazione, senza un qualcosa a cui attaccarmi per odiarti, senza parlarmi, stupido orgoglio che non mi permette neppure di chiederti perché mi hai trattato così, ora penso solo una cosa di te che sei una vigliacca, non hai neppure il coraggio di dirmi come realmente stanno le cose, e non riesco a spiegarmi come ho fatto a stare tutto questo tempo con te senza rendermi conto di chi eri realmente.
Non voglio essere sdolcinato e struggente, perché questo è un vero addio, non m'importa che tu stia bene, non m'importa che tu abbia il meglio dalla vita, m'importa solo che tu non esista più per me, ho provato a starti accanto senza chiederti nulla e senza poterti dare nulla, ora ho capito che tutto ciò posso farlo anche stando da solo, odio essere ripetitivo ma ti dico ancora...addio.

venerdì 27 gennaio 2012

.02 .....





Sei solo un punto nelle infinite linee dei miei pensieri. Dirti addio ora mi da serenità, viverti accanto mi dava il tormento. Mi dispiace, ma non riesco a cancellare dal calendario i giorni che mi hai ferito. Non voglio le tue scuse o la tua comprensione, ma voglio soltanto che esci dai miei pensieri. Io non lo sapevo che con te era una partita, adesso l'ho capito, te la do vinta...ma riprendo la mia vita. Non ho più voglia di lottare contro i mulini a vento, non volevo conquistare il mondo, ma solo guadagnarmi il tuo amore. Ho il terrore di essermi innamorato di te, ma siccome non voglio farti del male facendoti soffrire, ti lascio perché ti amo troppo. Un giorno mi accorsi di aver perduto la strada, appena girai l'angolo vidi te e intrapresi una nuova strada...peggiore di quella che avevo persa. Non provarci più, il mio cuore piange, è deluso da te e dalle tue bugie, ora però l'ho ricucito, coccolato e rinchiuso, non potrai mai più ferirlo. Io mi fidavo di te, mi dicevi "sta tranquillo io ti amo" queste per te sono solo parole, ma per me... no! ma ti ringrazio per avermi aperto gli occhi.

giovedì 26 gennaio 2012


.01 .....



Il mio cuore
è così vicino al Tuo
che col Mio e il Tuo
si può fare un solo
Cuore!