Lettori fissi

martedì 26 giugno 2012

.43 .....



Con te mano nella mano, vorrei...scalare la montagna dove la vetta accarezza le stelle, vorrei...percorrere quel sentiero in quel bosco senza limiti con spazi infiniti, vorrei...fuggire lontano da questo mondo dove l'egoismo la fa da padrone, fatto di regole oppressive, dove non si sa mai cosa fare e a cosa credere.
Io e te, cammineremo e voleremo con le nostre illusioni, con i nostri pensieri e amori, il tempo cancellerà i nostri dolori e tutti vorranno seguirci, anche gli angeli stanchi del loro paradiso ci seguiranno.
Ci scambieremo parole d'amore, l'atmosfera si tingerà di un fantastico e immenso arcobaleno, così tutti sapranno.....cos'è il vero amore.
Ma anche se tutto questo è solo un sogno, sarà e resterà un bellissimo...sogno infinito.

venerdì 22 giugno 2012

.42 .....



Comincia così la storia di un sogno.....che sogna, da quel giorno il sogno si innamorò della sua stella del nord, da quel giorno il suo sogno continua e non ha mai smesso di sognarla.
Continua a sognarla la sua stella del nord, che ama alla follia, ma questo sogno sta diventando un incubo, non gli da pace e non lo molla un solo istante.
Vorrebbe poterla abbracciare la sua stella del nord, e gridarle che è pazzamente innamorato di lei, dirle che non può vivere lontano da lei, ma è un sogno virtuale direte voi, ma anche se virtuale il suo sogno...per lui è reale.
La sua stella del nord brillerà per sempre nel suo cuore e nella mente, finchè non smetterà di sognarla, ma questo non accadrà mai....perchè è la sua stella del nord.

lunedì 18 giugno 2012

.41 .....
































Lascio che le emozioni mi trasportino con la fantasia fra i mulini a vento, accarezzo la mia anima con la forza di un pensiero, forse sarà solo voglia di tenerezza o forse un silenzio carico di dolci pensieri.
Potrei scrivere innumerevoli parole mai dette, parole che come gocce riempirebbero un lago, ma il ricordo del tuo sorriso addolcisce i miei attimi di malinconia, con la serenità nel cuore e nell'anima disegnerò due cuori con candide nuvole, viaggeranno tra le stelle all'infinito, cosi quando li vedrai...capirai, ora posso solo dirti, che tu "stella mia"con la tua semplicità mi hai fatto il regalo più grande, mi hai donato un mondo nuovo.
I sogni sono le spinte verso il futuro, che profumano di speranza e mistero, ma la speranza la creiamo noi dal desiderio di non arrenderci mai, che ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà.

giovedì 14 giugno 2012

.40 .....




L'amicizia è il valore più alto che esiste, anche in un rapporto d'amore è quella che sostiene nei momenti difficili, anche quando ti sembra che il mondo ti crolli addosso. 

Ci sono momenti in cui l'amica/o sembra non capirti, in cui ti sembra che il vostro rapporto si sia assopito, ma poi basta una parola o una lacrima che riga la tua guancia che subito l'amica/o si risveglia e con la sua comprensione ti fa capire che l'amicizia...quella vera non muore mai, anche se il telefono tace per qualche tempo, anche se le giornate frenetiche ti impediscono di vederla...lei c'è anche quando non c'è!
Le vere amicizie sono quelle che si scambiano reciprocamente fiducia, sogni, pensieri, virtù, gioie e dolori, sempre libere di separarsi ma senza mai la voglia di separarsi, lo splendore dell'amicizia è quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi.
Gli amici sono come fiocchi di neve, possono essercene a milioni, possono sembrare tutti uguali ma ognuno è diverso dall'altro, unico e speciale, e ognuno di loro mche passa nella nostra vita, lascia sempre un pò di sè e prende un po di noi. 
Un amico/a puoi conoscerlo una vita per poi accorgerti che non lo è in un secondo, e puoi conoscerlo in un secondo per capire che lo rimarrà per tutta la vita.

domenica 10 giugno 2012

.39 .....


Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione, è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo, e a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato, vittima d'una ingiustizia che non t'aspettavi, di un fallimento che non meritavi, ti senti anche offeso, ridicolo, sicché a volte cerchi la vendetta, scelta che può dare un pò di sollievo, ammettiamolo, ma che di rado s’accompagna alla gioia e che spesso costa più del perdono.

Il cuore quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio, se rumore c’è è interno, un urlo che nessuno all'infuori di te può sentire.
L’amore è così…nessuno ne è indenne, è selvaggio, infiammato come una ferita aperta esposta all'acqua salata del mare, però quando si spezza il cuore non fa rumore, ti ritrovi a urlare dentro e nessuno ti sente. 
La delusione in amore è una delle esperienze più dolorose che ci possano capitare, quando veniamo traditi, viviamo un senso di inutilità e di desolazione perché il tradimento da parte di chi amiamo ha il potere di incrinare il nostro amor proprio, la nostra autostima, scoprire di essere stati ingannati ferisce il narcisismo personale, ci sentiamo messi da parte, sostituiti, annullati, all’improvviso avvertiamo quell’impossibilità di essere unici e insostituibili per il nostro partner, dopo l’incredulità del primo momento, veniamo sopraffatti dalla rabbia, dal desiderio di fare sentire al mondo il nostro grido di dolore. 
Superare l’infedeltà da parte di chi amiamo non è certo facile e tornare ad avere fiducia sembra impossibile.
(o.fallaci)