Lettori fissi

venerdì 27 luglio 2012

.48 .....



Vorrei essere l'essenza della tua vita, assaporare ogni tuo bacio, perdermi nell'abisso dei tuoi sguardi, piangere ogni sera sulla tua spalla, specchiarmi nei tuoi sorrisi e viverti fino all'ultimo respiro.
Vorrei ci fosse un angelo questa notte accanto a me, gli parlerei di TE e dei tuoi "occhi profondi" che mi hanno fatto innamorare.
Non voglio che tu ti sforzi per capire i miei sentimenti, ti chiedo solo uno sguardo, perché guardarti... è come sognarti. 

sabato 21 luglio 2012

.47 .....



Lui...ha un sorriso che toglie il respiro, è simpatico, intelligente, spiritoso, buono, romantico, un pò timido ma sicuro di se. 
Lei...timida, dolcissima, sensibile, buona, romantica, con quegli occhietti e quel viso da bambina.
Un giorno per pura casualità si incontrano, Lei rimane incantata dal suo sorriso, Lui se ne accorge e per togliere l'imbarazzo iniziale le propone di fare due passi, ed è proprio Lei a portarlo in riva al suo lago, un posto romantico che Lui non conosceva, cominciano a parlare, il tempo passa e nessuno dei due sembra accorgesene, Lui è dolcissimo e Lei si sente a suo agio.
Da quel giorno, tra loro nasce qualcosa, iniziano ad incontrarsi sempre più spesso, senza capire bene cosa li legava, fatto stà che Lui pensava a Lei continuamente, anche quando stava con gli amici, e Lei faceva altrettanto, al lavoro, a casa e con le amiche.
Si sa al cuore non si comanda, così Lui comincia a riempire Lei di regali, di sorprese, di attenzioni, tanto che Lei inizia quasi a sentirsi una principessa.
Una sera Lui invita Lei a cena, ed è proprio dopo cena che Lui finalmente la bacia, un bacio bello, dolce, sincero, da vero innamorato,così iniziano una storia fatta di tanto amore, e ogni giorno è come fosse il primo, Lui continua a pensarla sempre, e Lei fa lo stesso. 
Come tutte le favole, anche questa ha il lieto fine, Lui e Lei stanno sempre insieme felici e contenti

venerdì 13 luglio 2012

.46 .....



Alza la vela e va o vecchio sognatore, lascia la riva, e nel silenzio del lago tu ti senti più grande di un re, il tuo amore è qui sul lago caro vecchio sognatore, ogni barca che vedi passare ti ricorda la tua gioventù, un amore ormai lontano ti da un fremito nel cuore, ma il ricordo del tuo amore non ti lascia o sognatore.
Sul bel tramonto d'oro, dolce vien giù la sera, volgi la prua al porto o vechio sognatore, vorresti che il tuo amore fosse lì ad aspettare, ma nel silenzio del lago pensi a lei che oramai non c'è più.
Lago cielo...cielo lago, dolce è l'onda rosso è il cielo, nel tuo cuore di tristezza c'è un velo, mentre lenta la tua barca va, pensi sempre a lei che un dì disse...amore io ti amo, ma è un ricordo ormai lontano caro vecchio sognatore, fermo il lago...rosso il cielo...pensi sempre al caro amore, un amore senza età...mentre la tua barca va.




sabato 7 luglio 2012

.45 .....



Ho aperto "lo scrigno chiamato cuore" e dentro ho trovato tante fotografie, tanti sorrisi, tante litigate, tante telefonate, tanti messaggi e tante gocce salate...ma tu sei e resterai sempre il sole che scalda il mio cuore, il dolce sorriso che rende felice le mie giornate, la cometa che illumina la mia strada, sei...la pace dell'anima mia, sei...la vita per me, e il bene che provo per te è immenso, ti porterò nel mio cuore oggi e domani, perchè tu sei il fiore del mio piccolo cielo, e la stella del mio universo fatto di sogni e di speranze, tu sei...il pensiero e desiderio d'un tempo che deve ancora arrivare, o d'un momento che se ne andò in punta di piedi per non fare rumore, per non svegliare un piccolo cuore che ancora sognava un'interminabile gioia o un'infinita felicità.

lunedì 2 luglio 2012

.44 .....



Un'ora soltanto per rivivere quelle emozioni che ho provato per la prima volta con te, per provare di nuovo la gioia e la magia dell'amore.
Il tuo sorriso e quello sguardo così pieno d'amore è sempre nella mia mente, ed è il primo pensiero prima di addormentarmi, e ogni giorno mi sveglia quel brivido che solo tu sai regalarmi.
Ho voglia di qualcosa di dolce...e sto pensando proprio a te, perchè ho voglia di te, delle tue labbra, delle tue mani, del tuo profumo, della tua voce.
Ho voglia dei tuoi baci, delle tue carezze, del tuo modo di essere, ho voglia della donna per cui stravedo, per cui mollerei tutto e andrei in capo al mondo.
Sei la "mia stella" e non ti voglio perdere per nessuna ragione al mondo, non dimenticarlo mai e poi mai, e io non dimenticherò mai un angelo cosi speciale e unica come Te.