Lettori fissi

lunedì 1 maggio 2017

tormentoni Estivi anni 60

La canzone che ti entra in testa a maggio, anche se non lo vuoi, e che si lascia dimenticare a settembre inoltrato. È il tormentone estivo. Non importa la qualità del brano, l’essenziale è che con il suo ritmo ti faccia scatenare, ballare e cantare, qualunque cosa tu stia facendo. Il tormentone è motivo di aggregazione e, spesso, accompagna flash mob e balli di gruppo, drink alla mano, mare sullo sfondo. Con il passare degli anni non lo si ascolta più, lo ricordiamo solo per legarlo a qualche evento particolare della propria estate. Di solito il tormentone si scatena così, dal nulla, senza motivo apparente.

1969




























13 commenti:

Gracita ha detto...

Oi Giancarlo
As canções de hoje foram uma deliciosa surpresa pois eu não conhecia
O que foi ótimo porque pude sorver cada acorde. Um deleite maravilhoso
Uma linda semana
Beijos

cristina ha detto...

Voces y canciones que disfruto de aquellos tiempos de los 60...nunca olvidados
Gracias por compartir estos recuerdos
Linda semana
Abeazo

Tomaso ha detto...

Caro Giancarlo, vedo che sei veramente come me!!! un gradi sentimentale!!!
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Lia Noronha ha detto...

Belíssima canção e muita criatividade por aqui...sempre!! Abraços meus.

ReltiH ha detto...

NO DISTINGO A LOS ARTISTAS. PERO ME IMAGINO QUE SON IMPORTANTES EN TU PAÍS.
ABRAZOS

AMALIA ha detto...

Tiempos de bonitas canciones.
Un abrazo

AMALIA ha detto...

Tiempos de bonitas canciones.
Un abrazo

Glicine61 - Giovanna Faro ha detto...

Canzoni sempre bellissime!
Buon fine settimana!

Maripaz ha detto...

Canciones que marcaron los veranos de mi adolescencia y juventud. ¡Bellísimas!
Gracias por recordarlas.
Saludos

Mariette VandenMunckhof-Vedder ha detto...

Caro Giancarlo,
Sono canzoni belli e sopratutto quello dalla Romina Powers.
Un abbraccio,
Mariette

Elisaltea ha detto...

Quando ero piccola mio papà mi cantava sempre "Lisa dagli occhi blu" e io finora non sapevo di chi fosse! Grazie come sempre per questi bellissimi ricordi!

Ateliê Tribo de Judá ha detto...

Olá Giancarlo,
Depois de um longo período de ausência cá estou de volta e encontrei algo muito bom de apreciar , música é a língua universal desde primórdios e deixa vestígios marcantes em nossa historia pessoal.
beijos e um grande abraço .
Joelma

Beatris ha detto...

Come sempre hai condiviso splendide canzoni che ci riportano indietro nel tempo, bei ricordi... grazie, le ascolto e riascolto volentieri!
Un abbraccio e buona giornata da Beatris