Lettori fissi

lunedì 21 dicembre 2015

78.....



Natale...vorrei che la magia del Natale portasse nel cuore di tutti eterna felicita, e se un giorno non ci saranno più guerre, miseria e disperazione, cercherò la stella più grande dell'universo, la vestirò di sorrisi, baci, carezze, abbracci, e ai suoi piedi metterò pacchi rigonfi di gioia e felicità.
Auguro a tutti Voi e ai vostri Cari, un felice Natale nella speranza che la luce di questo magico giorno resti per sempre nel nostro Cuore...ogni giorno dell'Anno

giovedì 10 dicembre 2015

Edipo - album da solista


Fausto Zanardelli, noto anche con lo pseudonimo di Fausto Lama (Gavardo, 21 novembre 1978), è un cantante, cantautore e polistrumentista italiano. Fausto Lama è un rapper italiano che ha esordito nel mondo della musica come solista col nome di "Edipo" e che dopo aver conosciuto Francesca Mesiano (alias California) ha fondato assieme a lei il gruppo dei Coma_Cose.


2010

Solo con tanti
E' banale stare male
Per fare un tavolo
Petrarca
L'orgoglio elettorale
Un nuovo concetto di the'
Appartamenti
Sono qui ma torno subito
Hai hai hai hai
Sospendimi








2012 

Idroscalo
Cattivo Artista
La Classe operaia va all'inferno
Supertele
E a dire me nevanto
Colpa del fonico
Il mondo ha perso
Ambulanze
Baristi stagionali2
I Nudisti del mar Baltico








2014

Ritornerai
Mangiami una mano
Con una canzone
Sarei molto più bello - New Edit














2015 

Stare così bene
Sarei molto più bello
Farsi capire
Subito tutto
Primitivi
Terra
Lambrate
Zeus
Occhi complicati
Amarsi in città
Adolescenza K.O.
Meno male
Colpa del sabato
Logiche di mercato
Rossana

mercoledì 9 dicembre 2015

Fratelli di Soledad - album





I Fratelli di Soledad sono un gruppo musicale italiano nato nel 1989 a Torino con il nome di Soledad Brothers e che hanno ottenuto una fama a livello nazionale nella prima parte degli anni novanta. Il nome deriva dal titolo del libro che raccoglie le lettere dal carcere di George Jackson, militante delle Black Panthers ucciso nel 1971 nel carcere di San Quintino.




1992

Fratelli di Soledad
La sigaretta
Tra miseria e nobiltà
Circoli viziosi
Radiomuffin
Brescia Bologna Ustica
Maniaco del bus
Quello che vuoi










1994 

Gridalo forte
Valencia
Col sangue agli occhi
Su la testa
Parlo con un ragno
Nel ghetto
Soledad skank
Rivoluzione rasta
Io non ballo
Chiedi e sarà dub
Chiedi e sarà dato
Silvia
Stative calmi





1994 

Gioia e rivoluzione
Salviamo il salvabile
Fiume Sand Creek
Limonata e zanzare
Per quello che ho da fare
Uh mammà
…E la luna bussò
America
Nel ghetto
Gianna
Cuba
I fratelli nella jungla






1996 

Intro
Sulla strada
La brava gente
Giostra!
Pedroska
Un rischio da evitare
Questa notte
Ballo e pistole
Fuoco e ritmo
La sposa in bianco
Ridi pagliaccio
Un uomo solo al comando
Fuoco e ritmo Dub





2005

Mcq3188
Taca Borgnu
I ragazzi escono a piedi
Mai dire mai
Nuvole di rabbia
Nuvole di dub
Dubbi e guai
Velasco
Al di là del sole
Al di là del dub
Quello che canta onliù
Il marsigliese
Il graffio
Verso il soul
Resto solo

2010 

20 di rabbia
Je vous salue Ninì
A viso aperto
Agua morta
Col sangue agli occhi
Condannato a vita
20 di dub
Ninna nanna dei bastardi
I ragazzi escono a piedi
Mai dire mai
La sigaretta
Io non ballo (sono un duro)
Taca borgno
Mcq3188


2014 

Versante est
Stasera l’aria è fresca
Svalutation
Cimici e bromuro
Il tuffatore
A me mi piace vivere alla grande
Stranamore
O rugido do leao
Il mio funerale
Ho le tasche sfondate
Je vous salue Ninì

martedì 8 dicembre 2015

Scisma - album & Ep


Gli Scisma sono un gruppo musicale indie rock italiano nato negli anni novanta[1], il cui stile su una base fondamentalmente rock con sprazzi di jazz si muove su territori musicali molto diversi che vanno dal pop e la new wave europea al cantautorato, fino alla sperimentazione sonora. Inoltre, giocano sui contrasti emozionali frutto delle due voci, di timbro contrastante, di Paolo Benvegnù e Sara Mazo, che sposano frequentemente all'interno dei loro brani sia l'inglese che l'italiano.






1995 

Dio esterno
Umanità sconsolate
Dimensioni parallele
Amore
La petronilla
Disgregazione
Voci delle madri d'occidente
Vitae concentriche
1971 I sussulti
Azioni meccaniche
Scivolando
(secret track)






1997 

Rosemary plexiglas
Completo
Loop 43
Psw
Negligenza
Centro
Svecchiamento
Videoginnastica
L'autostrada
L'equilibrio
84
Golf
Nuovo
Poco incline ai r.f.




1999 

Tungsteno 
L'innocenza 
I am the ocean 
Troppo poco intelligente 
L'amour 
Giuseppe Pierri 
È stupido 
L'universo 
Jetsons high speed 
Simmetrie 
Armstrong 
Good morning






2012

Tungsteno
Centro
Rosemary plexiglas
Armstrong
L'equilibrio
Troppo poco intelligente
Negligenza
I am the Ocean
Svecchiamento
Jetsons high peed
Videoginnastica
L'innocenza






2015

Mr. Newman
Neve e resina
Darling, darling!
Musica elementare
Metafisici
Stelle, stelle, stelle

lunedì 7 dicembre 2015

Alessandro Mara - album


Alessandro Mara, nome d'arte di Alessandro Maraniello (Finale Emilia, 13 luglio 1973), è un cantante e avvocato italiano.




1996 

Ho bisogno di te
Chiara
Ci sarò
Dove sei
Non è un canto di protesta
Siamo fatti così
Intellettuale
Questa notte
Mal d'Anna
La mattina di Mary









1998

Amarsi cos'è
Ti sei chiesta mai
Chiara
Piccoli guai
Pensando a te
Meravigliosamente tu
Non è un film
Ora che non ci sei
Ami ma non sai perché
Freddy Good Bye









2002

Giulia
Questione di noi
Nessun'altra
A un'amica
Basta
A volte volo
Credo che sia amore
Non dirmelo se vuoi
Vale La Pena
Non odiarmi
Piccole cose
Ancora in mare, capitano

domenica 6 dicembre 2015

Elio Mauro - album e EP


Elio Mauro, nome d'arte di Aurelio Collacciani (Avezzano, 10 ottobre 1934 – Roma, 29 agosto 1983), è stato un cantante italiano.



1957

Lazzarella
Ultimo raggio'e luna
Storta va... deritta vene
Piccire' voglio canta'














1958

Piazza Navona
Silvana
Basta un poco di musica
'Na vota solamente














1958

Affaccete Nunziata
Serenata sincera
Casetta de Trastevere
L' urtimo addio














1958

La canzione del faro
Nel blu dipinto di blu
Ave Maria no morro
Quisiera ser













1958

Lla-ri' lli-ra'
Serenatella sciue sciue
Buon anno ... buona fortuna
Lazzarella
Luna parlante
L'ultimo raggio 'e luna
Dillo cu'l'uocchine sulamente
Storta va ... deritta vene!
'Sta via
Suspirame
Ma e' proprio overo
Piccere' voglio canta'






1959

La canzone di Irma
Angeli in volo
Sul litorale
La seduta è  olta














1965

Zumba vacilation
Laguna nera
Besos al cha cha cha
Madrigal

sabato 5 dicembre 2015

Calibro 35 - singoli


I Calibro 35 sono un gruppo italiano formatosi nel 2007 a Milano. Il loro sound è ispirato dalle colonne sonore di molti film di genere poliziottesco tipici dell'Italia degli anni settanta.

2008 - I milanesi ammazzano il sabato

2009 - Tutta donna (con Gi Kalweit)

2010 - Il lato beat Vol. 1

2011 - Death Wish

2013 - Giulia Mon Amour/Notte in Bovisa


2014 - Vendetta/You Filthy Bastards!


2014 - The Butcher's Bride/Get Carter


venerdì 4 dicembre 2015

Mimmo di Francia - discografia parziale


Mimmo di Francia, napoletano, compositore e, spesso anche autore dei versi delle proprie canzoni, si è sempre espresso, sia quando ha composto in dialetto, sia in lingua, nel solco della grande tradizione melodica napoletana. La sua carriera inizia nel '69 al Festival di Napoli con "Tu" classificatasi quarta nell'interpretazione di Peppino di Capri. Nel '70 presenta la canzone Me chiamme ammore", di cui scrive versi e musica - che, interpretata da Peppino di Capri e da Gianni Nazzaro, vince la diciottesima e ultima edizione del Festival di Napoli. Inizia, così, una lunga e intensa collaborazione con Peppino di Capri.


1979 - Ammore scumbinato/Proiezioni nella mente


1982 - Pulecene'/Twistammore


1984 - Tu, Marina/Nu capriccio

1985 - Balliamo/Pulecene (promo)



1982

Pulecenè
Guagliuncella
Balliamo
'Nu capriccio
Signorinella
Ammore scumbinato
Twistammore
A Leopardi
'Raziella
Champagne












2010

Canzone 'e Napule
Scusa
'Mbriacame
'Na buscia
Nenne'
Pecchè
Tu...
Me chiamme ammore
Ventotene
Serenata napulitana
Ammore scumbinato