Lettori fissi

martedì 31 agosto 2021

Lorella Cuccarini - singoli


Lorella Cuccarini (Roma, 10 agosto 1965) è una conduttrice televisiva, cantante, ballerina, attrice, conduttrice radiofonica e showgirl italiana.

Una volta le si chiamava “soubrette”, le giovani artiste capaci di cantare ballare e recitare; adesso non si usa più, quel termine, ma non c’è dubbio sul fatto che Lorella Cuccarini sia un’artista eclettica. E di canzoni, soprattutto, ma non solo, legate alle sigle dei suoi programmi televisivi, ne ha incise parecchie, alcune anche con grande successo (una in particolare, “La notte vola”, è diventata un evergreen).

1985 - Sugar Sugar/La rete d'oro
1986 - Kangarù/Accendimi il cuore
1986 - Tutto matto/Sandy
1986 - L'amore è/Chi è di scena 
1987 - Io ballerò/Se ti va di cantare
1989 - La notte vola/Lullabye mix
1989 - Magic (Mix version)/Magic (Instrumental)
1989 - Per te Armenia/Sono caduti 
1991 - Ascolta il cuore/Cuore mix
1991 - Oh signorina/Tarzan
1992 - Liberi liberi/Cuo-Remix
2002 - Uno di noi (con Gianni Morandi)
2008 - Un'onda d'amore
2010 - Il mio viaggio
2016 - Tanto tempo ancora

lunedì 30 agosto 2021

Fiorella Pierobon - discografia parziale



Fiorella Pierobon (Somma Lombardo, 18 marzo 1960) è un'annunciatrice televisiva, cantante, conduttrice televisiva, attrice e pittrice italiana.


1985 - Medley
1989 - Navigherò/Se non ci sei tu

1990 - Vedrai.../Alice "delle meraviglie"




1991

Segni nel cuore
Resta come sei
L'affascinante gioco della seduzione
Una notte di luna
Il senso della vita
Calling You
In un mondo libero
Piccoli scoiattoli
Father and Son
Navigherò
Alice delle Meraviglie
Vedrai...


1996

Encanto
Sulle tue rive
Moonlight shadow
Manchi solo tu
Nel mediterraneo
L'onda alla luna
Prime stelle ultime brine
Morning has broken
Nelle mani aria
Quando nessuno ci vede







domenica 29 agosto 2021

Bruna Lelli - 45 giri (parte 1)


Bruna Lelli (Meldola, 4 marzo 1939) è una cantante italiana. 

Dopo aver iniziato a cantare nelle balere della sua regione entra, per qualche tempo, nell'orchestra del maestro Cinico Angelini. Nel 1961 partecipa alla "Sei giorni della canzone", che si svolge a Milano. Viene scelta poi da "Mike Bongiorno" come valletta per il programma "La fiera dei sogni". Nel 1962 partecipa al "Festival di Sanremo" in coppia con "Nunzio Gallo". Nel 1963 partecipa al "Cantagiro" con Verrai verrai verrai e vince in Messico il premio Leopardo d'oro al "Festival di Acapulco". Bruna Lelli ha avuto negli anni precedenti un buon successo in America latina, in particolare con "Mi burbuja azul", versione in spagnolo de "Le mille bolle blu", successo di Mina. Nel 1970 viene pubblicata "Ciao devo andare" sigla del programma televisivo "Senza rete".


1959 - Love in Portofino/Non lo so 
1960 - Chico cha cha cha
1960 - Personalità/Bevo
1961 - Ho smarrito un bacio/Testolina Matta 
1961 - Lettera d'amore/Serenata a Perez Prado 
1962 - L'ultimo pezzo di terra/È facile 
1962 - Stonata/Stare separati 
1963 - Verrai, verrai, verrai/Loco-loco 
1966 - Mi sento un'altra/Un giorno capirai 
1970 - Carità/Ciao devo andare 
1970 - Cielo azzurro/Carità
1971 - Maglioncino marron/Il giorno più importante 
1973 - I ciclisti della domenica/La mazurka della suocera 
1974 - Aria di casa mia

sabato 28 agosto 2021

Gigliola Cinquetti - album (parte 2)


Gigliola Cinquetti (Verona, 20 dicembre 1947) è una cantante, attrice e conduttrice televisiva italiana.



1974 

L'edera
Altre fantasie
Artista e vagabondo
Mistery
Alle porte del sole
Ora che amo te
Ne me quitte pas
Ti dico addio
Si
Verona illuminata
Pensieri di notte
Rhum and coca cola
This is my prayer


1975 

This is my prayer 
La rosa nera
La bohème
Quelli erano i giorni
La pioggia
Volano le rondini
Alle porte del sole
Sciur padrun da li beli braghi bianchi
La domenica andando alla messa
Tu non potrai mai più tornare a casa
Lisboa antigua
L'edera


1975 

Il tamburo della banda d'affori
Francesca Maria
Eulalia Torricelli
É arrivato l'ambasciatore
Marionetta
Oh, cin-ci-là
Fatalitá
Non ti scordar di me
Rosamunda
Casetta in Canadá
Bombolo
La pioggia
Pennsylvania polka
Carissimo Pinocchio
Fiorellin del prato
Bye bye mrs. Jones


1978 

When you lose what you love
Pensieri di donna
Oh que sera
Parallele
Sono un robot
Un paese vuol dire
È quasi sera
Piper in the Dark
Ma chi l'avrà inventato quest'uomo
Frutaflor matutina
Filastrocca per Rio


1982 

In the mood
Let's twist again
Begin the beguine
Amor amor amor
A Media Luz
Calipso melody
Brazil
Patricia
La raspa comandata
E qui comando io
Lola
Tequila
Tace il labbro
Hully gully in 10
Viva la polca
Wini wini
Rock around the clock
Tanto pe' cantà
Chissà, chissà, chissà
Can can

1989 

Ciao 
Accarezzame
Alle porte del sole
Anema e core
Sera
Frutaflor matutina 
L'âme des poètes
La boheme
La domenica andando alla Messa
La pioggia
Non ho l'età (per amarti)
Dio come ti amo
La pioggia
Pensieri di donna
Si
Que c'est triste Venise 
Tu balli sul mio cuore


1991 

Abbassando
Come viviamo questa età
Notte di stelle
Odor di maggio
Prima del temporale
Le storie
Le amiche
Io sono tua
Luna vagabonda
Quel tuo cuore da re

1995 

Giovane vecchio cuore 
Senza di te senza di me 
La vita è dura 
L'amore d'aprile 
Mi fermerò con te 
Calypso 
La prima donna sulla luna 
Boreale 
Scusami se 
Rosa rosae 


2015 

Lacrima in un oceano 
Brillano le stelle 
Fino a sentirmi 
Andiamo via 
Ed io e te 
Quale amore 
Se adesso fossi vento 
Fuori piove 
Sei 
Dove va la vita 
Lady Jane

venerdì 27 agosto 2021

Adriana Ruocco - discografia parziale

 

Adriana Ruocco (Vallo della Lucania, 10 settembre 1981) è una cantante italiana.

Ebbe una certa notorietà a livello nazionale nella metà degli anni novanta a Sanremo Giovani 1995 con il tormentone "Ti prego, ti prego, ti prego". Nel 1996 partecipa al "Festival di Sanremo" con "Sarò bellissima" seconda classificata nella sezione "Nuove Proposte". Nel 1997 ritorna al "Festival di Sanremo" con la canzone "Uguali, uguali".


1995 - Ti prego, ti prego, ti prego 
1996 - Sarò bellissima 
1996 - Scritto sui muri 
1996 - Il mare, la spiaggia, gli amici 
1997 - Uguali, uguali 
2014 - If You're Not Alone 



1996

Sarò bellissima
Il mare, la spiaggia, gli amici
Fai come fossi a casa tua
Scrivilo sui muri
Ti prego, ti prego, ti prego
Come il vento
Batuquelamba
Indunè
Radio - Sentimenti
Sarà che il sole ci abbaglia le idee

giovedì 26 agosto 2021

Gerardina Trovato - singoli (parte 2)



Gerardina Trovato (Catania, 27 maggio 1967) è una cantautrice italiana.

Dopo alcune esperienze come corista, riesce a far ascoltare una sua cassetta-provino a "Caterina Caselli", che rimane folgorata dalla voce di Gerardina. Il debutto davanti al grande pubblico avviene al Festival di Sanremo 1993. Successivamente partecipa al "Festival Italiano" e al "Festivalbar". Nel 1994 è di nuovo al "Festival di Sanremo". Nel 2000 partecipa per la terza volta al "Festival di Sanremo". 


2000 - Gechi e vampiri

2000 - Eh già con Renato Zero
2000 - Mammone
2003 - M'ama, non m'ama con i VerbaVolant
2005 - Pensieri e parole con Fausto Leali
2005 - La mia banda suona il rock con Baccini e Dolcenera 
2006 - Un'altra estate
2008 - I sogni
2011 - I Nuovi Mille con Lucariello
2016 - C'è chi dice no 
2016 - Energia Diretta

mercoledì 25 agosto 2021

Antonella Arancio - discografia parziale


Antonella Arancio, pseudonimo di Ursula Arancio (Catania, 28 settembre 1974), è una cantante italiana. La sua carriera inizia nel 1991 con la partecipazione al Festival di Castrocaro.


Nel 1993 si presenta a Sanremo Giovani con il brano dei Camaleonti "Io per lui", canzone che le permetterà di salire sul palco dell'Ariston.

Nel 1994  partecipa al Festival di Sanremo con "Ricordi del cuore".

Nel 1995, partecipa al Festival di Sanremo con la canzone "Più di così".

Nel 1996 incide “Recuerdos del alma”, versione in spagnolo di “Ricordi del cuore”, ottimo successo in America Latina.

Nel 2002-2003 partecipa, in qualità di cantante ospite fissa in studio, alla trasmissione "Novecento", condotta da Pippo Baudo su Rai 1.

Nel 2009 partecipa con il brano "Senza tia" alla 10ª edizione del Festival della nuova canzone siciliana.

Nel 2010 partecipa alla 10ª edizione del Festival della nuova canzone siciliana, in coppia con Giancarlo Guerrieri con il brano "Comu veni veni".

2018 - Quel vuoto immenso





1994

Grande amore davvero
Anche se è un gioco
Mai più senza te
Ricordi del cuore
Aiutami
Io per lui (Io per lei)



1995

Più di così
Lacrime, lacrime
Graffi sulla schiena
Corri
Nel silenzio
E' Lui
Infrangibile
Mai più senza te
Finire mai
Anche se è un tuo gioco
Ricordi del cuore

martedì 24 agosto 2021

Lucio Battisti - album (parte 2)

 

Lucio Battisti (Poggio Bustone, 5 marzo 1943 – Milano, 9 settembre 1998) è stato un cantante, compositore, arrangiatore e produttore discografico italiano.

Tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti e musicisti italiani di sempre, è considerato una delle massime personalità nella storia della musica italiana sia come compositore e interprete dei suoi brani, sia come compositore per altri artisti.


1977

Amarsi un pò
L'interprete di un film
Soli
Ami ancora Elisa
Sì, viaggiare
Questione di cellule
Ho un anno di più
Neanche un minuto di "non amore"



1977

To Feel in Love
A Song to Feel Alive
The Only Thing I've Lost
Keep on Cruising
The Sun Song
There's Never Been a Moment
Only




1978

Prendila così
Donna selvaggia donna
Aver paura d'innamorarsi troppo
Perché no
Nessun dolore
Una donna per amico
Maledetto gatto
Al cinema




1980

Il monolocale
Arrivederci a questa sera
Gelosa cara
Orgoglio e dignità
Una vita viva
Amore mio di provincia
Questo amore
Perché non sei una mela
Una giornata uggiosa
Con il nastro rosa




1982 

Scrivi il tuo nome
Mistero
Windsurf windsurf
Rilassati e ascolta
Non sei più solo
Straniero
Registrazione
La tua felicità
Hi-fi
Slow motion
Una montagna
E già




1986 

Le cose che pensano
Fatti un pianto
Il doppio del gioco
Madre pennuta
Equivoci amici
Don Giovanni
Che vita ha fatto
Il diluvio




1988 

A portata di mano
Specchi opposti
Allontanando
L'apparenza
Per altri motivi
Per nome
Dalle prime battute
Lo scenario




1990 

Tu non ti pungi più
Potrebbe essere sera
Timida molto audace
La sposa occidentale
Mi riposa
I ritorni
Alcune noncuranze
Campati in aria




1992 

Cosa succederà alla ragazza
Tutte le pompe
Ecco i negozi
La metro eccetera
I sacchi della posta
Però il rinoceronte
Così gli dei sarebbero
Cosa farà di nuovo




1994 

Almeno l'inizio
Hegel
Tubinga
La bellezza riunita
La moda nel respiro
Stanze come questa
Estetica
La voce del viso

lunedì 23 agosto 2021

Bugo - album


Bugo, pseudonimo di Cristian Bugatti (Rho, 2 agosto 1973), è un cantautore, artista e attore italiano.



2000 

Quante menate che mi faccio
I baci della mia nonna
Solitario
Oggi come sto
Sabato mattina
...nca il tempo
Il cellulare è scarico
Nonne posso più
Raggio laserr
Gocce di wita
Spermatozoi
Cicca nei capelli iea!
Aspettando il verde
Potrebbe andar meglio
Malecanevirtuale
Nei momenti così
Una bottiglia di uischi
Addio alle canzoni di una volta
Ragazza cuboide (provino '98)
Paranoia
Ne vuoi ancora? (che ore sono?)


2001 

Vorrei avere un dio
Bicchiere nella birra
Sei bella come il dì
Bisogna fare quello che conviene
Quando siamo stanchi
Siamo tutti eroi
L'occhio è lo specchio
Pepe nel culo
L'amore è spentoff
Un'altra giornata comincia
Io berrò alcol
Benzina mia
Son drogato di lavoro
Era un casino che non ti si vedeva


2002 

Portacenere 
Con il cuore nel culo 
Piede sulla merda 
La mia fiamma 
Pasta al burro 
Casalingo 
Morbida scheggia 
Milano tranquillità 
Io mi rompo i coglioni 
Nero arcobaleno 
Fai la fila


2004 

Arriva Golia!
Carla è Franca
Alleluia 1 rep
Hasta la schiena siempre
Un altro conato
Caramelle
Devo fare un brec
Mezzora prima di morire
Il sintetizzatore
Spargimento di sangue
Notte giovane
La gioia di Melchiorre
Cosa fai stasera
Non mi arrabbio mai
Guardo su
Rimbambito
Sentirsi da cane
Che diritti ho su di te
Se avessi 50 anni
Iperblues 2
In grado
Quando vai via
Alleluia


2006 

Plettrofolle
Gelato Giallo
Che lavoro fai?
Oggi è morto spock
Ggeell
Amore mio infinito
Millennia
La caffettiera
Roma
Una forza superiore
Quando ti sei addormentata
Coda d'Italia


2008 

Posso entrare?
C'è crisi
Nel giro giusto
Primitivo
Love Boat
Le buone maniere
La mano mia
Felicità
Balliamo un altro mese
Sesto senso
Posso uscire per favore?


2011 

Non ho tempo
E ora respiro
I miei occhi vedono
Mattino
Il sangue mi fa vento
La salita
In pieno stile 2000
Comunque io voglio te
Lamentazione nr. 322
Città cadavere
I miei occhi vedono (perché vedono te)


2016 

RadioBugo 
Cosa ne pensi Sergio 
Nei tuoi sogni 
Deserto 
Me la godo 
Ehi! (back to rock) 
Vado ma non so 
Arrivano i nostri 
Tu sconosciuta 
Tempi acidi 
Sei la donna 
Nascita di un pianeta


2020 

Quando impazzirò 
Sincero 
Come mi pare 
Al paese 
Che ci vuole 
Fuori dal mondo 
Mi manca 
Un alieno 
Stupido eh?