Lettori fissi

venerdì 30 aprile 2021

Remo Germani - 45 giri (parte 1)

 

Remo Germani, nome d'arte di Remo Speroni (Milano, 31 maggio 1938 – Vigevano, 18 ottobre 2010, è stato un cantante italiano.

Nel 1963 partecipa al "Festival di Pesaro". Nel 1964, 1965, 1966 e 1967 partecipa al "Festival di Sanremo". nel 1965 partecipa al "Cantagiro". Nel 1967 e 1968 partecipa ad "Un disco per l'estate".
Remo Germani ha continuato per molti anni a fare tournée in Romania, Russia, Canada, Spagna, Francia, Ungheria ed Estremo Oriente. Nel 1970 insieme alla moglie "Luisa" incide, con la denominazione "Remo & Josie".


1962 – Adorabile Susy/Bianca notte 
1962 – Ferma questa notte/Dolce vacanza
1962 – È lei/Speedy Gonzales 
1962 – Baci/Nossignora 
1963 – Torna al mittente/Mai prima d'ora 
1963 – Non andare col tamburo/È tornata l'estate 
1963 – Che giorno quel giorno/Cose che si dicono 
1964 – Stasera no, no, no/Vattene 
1964 – Non piangere per me/La testa nel sacco 
1964 – La ballata di Cocco Bill/Coccobillaggini 
1964 – Dammi il numero di telefono/Non farti leggere la mano 
1964 – Da doo ron ron/Tra la la la Susi 
1965 – Prima o poi/Diventerò come vorrai 

giovedì 29 aprile 2021

Daniel Sentacruz Ensemble - album


I Daniel Sentacruz Ensemble sono stati un gruppo vocale e strumentale fondato nel 1974.
Il gruppo si forma su iniziativa di tre musicisti, Ciro Dammicco, Gianni Minuti Muffolini e Gianni Calabria, che si uniscono alla ex cantante dei Flora Fauna Cemento Mara Cubeddu, alla cantante modenese Rossana Barbieri (nota anche con lo pseudonimo Linda Lee), ad Angelo Santori, ex componente de i Raminghi, a suo fratello Bruno Santori, ex componente de i Raminghetti e ad alcuni componenti del complesso La Zona Verde.




1974

Ballero
Soleado
Autunno
A hard day's night
Sangriando
Per Elisa
Working in the hacienda
Corazon
Un sospero
I don't know how to love him
Junk
Abra kad abra


1975 

Lunaris
Aquador
To love music
A summer place
Adios amor
Dreamin' together
The lion sleeps tonight
Aloha
E.A.Rio
Ol' man river
Banana boat
San Valentino


1977
 
Allah, Allah
Dirsi ddio
Che strano incontro
Bambolina
E tu su di me
Linda bella linda
Annie bell
America
Bella mia
Like yesterday

1978

1/2 notte
Toi et moi
Gran donna
E piove ormai
Barabam
Uffa domani è lunedi
Recuerdos
Scaramouche
You
Lullaby


1979

Senza soluzione
Una rosa delicata
Giapponesi e americani
L'assenza e la presenza
Ipertensione
Io, tu, noi
Onda blue (Strumentale)

mercoledì 28 aprile 2021

I Ragazzi del Sole - album


I Ragazzi del Sole sono stati il più noto gruppo musicale torinese di musica beat, e l'unico a raggiungere il successo a livello nazionale.

Come molti gruppi nati negli anni '60, anche i Ragazzi del Sole nascono da un gruppo di amici influenzati dalla musica beat inglese: iniziano a suonare nelle prime serate cover dei Beatles e dello Spencer Davis Group con il nome The SBoys, che viene in seguito tradotto; il nome, nasce durante il primo viaggio di trasferimento per andare a suonare a Laigueglia" c'era il sole ed era una giornata stupenda " promotori il chitarrista Danilo Pennone che assumerà il ruolo di Caporchestra e curatore dei contratti discografici e di lavoroed il batterista Arcangelo Aluffi, che hanno suonato per un certo periodo nell'orchestra di Andrea Mingardi; il cantante Pierfranco Colonna ha soggiornato per parecchi mesi in Inghilterra, conosce molto bene l'inglese e la musica beat. L'organista Bettini Piercarlo aveva suonato in pubblico con qualche gruppo tipo Danilo e i Draghi, e faceva le prove con I Cobra di Torino.



1966 

Se mi chiamerai
Chi può dirmi
Non ridere di me
Satisfaction
Mercy, mercy
Get off of my cloud
We gotta get out of this place
All day and all of the night
Gloria
She's about a mover
Long tall shorty
Memphis tennessee


1970 

Voom-voom
Color sound
Black label
Underground
With you
Rally
Summertime
Neige
Psycology
Schun schun schun
... In life
Warm


1969

Eloise 
Hey Jude 
End of the world
Obladì Obladà 
Colore 
Help 
Ma che freddo fa 
Hush 
Mattino (mattinata) 
Semplici parole 
Ballliamo il casatschok 
Tuesday afternoon


1997

Per vivere insieme
Quando un uomo non sa amare
So che tu non credi
Chi può dirmi
Atto di forza n° 10
Darti amore
La mia frontiera
Più felicità
Il gatto di notte
Se giro gli occhi
E la terra si allontana
Non c'è tempo di aspettare
Chi ci sarà dopo di me
Che amore vuoi

martedì 27 aprile 2021

Le Anime - discografia


Il gruppo Le Anime nasce alla fine del  1963, da Luigi Langella e Alberto Loreggian. Complesso milanese autore di diversi 45 giri di ottima fattura, gruppo praticamente sconosciuto all’epoca, che con il tempo ha acquistato notorietà fra gli appassionati del beat tanto da inserirsi tra le migliori band del genere.


1966 - Bimba non piangere/Penso sempre agli occhi tuoi

1966 - Mi si spezza il cuor/Spiegami come mai

1966 - Il mondo è contro di me/Il tuo ricordo

1966 - Mi si spezza il cuor/Spiegami come mai

1967 - L'amore tornerà/Anche se mi vuoi

1968 - La ballata di Bonnie and Clyde/Un amore difficile

1969 - Una donna bambina/Non mi sembra vero


lunedì 26 aprile 2021

I Teppisti dei Sogni - 45 giri


Angelo Avarello, l'ideatore del gruppo, fondò nel 1969 la prima formazione e successivamente, anche la società che la gestì, a Ravanusa (provincia di Agrigento) con la denominazione di "I Teppisti". Nel 1977 cambiarono il nome in "I Teppisti dei Sogni". La formazione originale era composta da Salvatore Romano, Angelo Avarello, Giuseppe Falletta, Tonino Cannarozzo e Ignazio Volpe. Confortati da un buon riscontro nelle esibizioni dal vivo, pubblicarono i loro primi 45 giri, fra cui "Piccolo fiore dove vai?/Io e te" , "Incontro/Bimba dagli occhi verdi" e altri.


1974 - Piccolo fiore dove vai/Io e te 

1974 - Incontro/Bimba dagli occhi verdi 

1975 - L'emigrante/Salverò il mio amore 

1976 - Il canto degli uccelli/Tu amore mio 

1976 - Salverò il mio amore/Incontro 
1977 - Piccolo fiore dove vai/Amore amore 
1978 - Quando tornerò/Tutto solo 
1978 - Bimba dagli occhi verdi/Io e te 
1979 - Sei tu l'amore/Non tornerai 
1979 - La foglia/Non mi ami più 
1980 - La mia solitudine/Solo nella notte 
1979 - La pioggia d'autunno/Sei tu l'amore 
1980 - Gelsomino/Solo nella notte

domenica 25 aprile 2021

New Trolls - 45 giri (parte 2)


I New Trolls sono stati un gruppo musicale rock progressivo italiano. Fra le loro opere si trovano alcune delle pietre miliari del genere, come il celebre "Concerto grosso per i New Trolls".  Alla fine degli anni settanta la produzione del gruppo si è orientata verso sonorità più pop rock, pur mantenendo alcune delle caratteristiche distintive del rock progressivo come gli arrangiamenti elaborati, il virtuosismo tecnico delle esecuzioni e i cantati polifonici molto strutturati.


1971 – Adagio/Allegro
1971 – La prima goccia bagna il viso
1972 – Black Hand/Percival
1976 – Bella come mai/Lei
1977 – Solamente tu/Let It Be Me
1978 – Quella carezza della sera/Aldebaran
1979 – Anche noi/Prima del concerto
1979 – Che idea/Accendi la tua luce
1980 – Musica/Poster
1981 – Il serpente/Quella luna dolce
1981 – Là nella casa dell'angelo/Il treno
1985 – Faccia di cane/Manchi tu
1988 – Cielo chiaro/Sebastiano


sabato 24 aprile 2021

Sottotono - album e CD


I Sottotono sono stati un gruppo musicale hip hop italiano, attivo tra il 1994 e il 2001.

La band inizialmente è formata da quattro membri: i rapper Nega e Tormento, il produttore Fish ed il turntablist DJ Irmu. Dopo il primo album Nega e DJ Irmu lasciano il gruppo, che si riduce a due membri.

Durante i sette anni di attività il gruppo ottiene un buon successo, riscontrato dalla partecipazione al Festivalbar 1997, all'MTV Day 1999 e al Festival di Sanremo 2001.




1994

Stile libero 
La mia coccinella 
Tto che mi ha de 
Losc'azzo 
Chissà se almeno domani 
Gin'n'giro 
Silenzio 
Ciaomiaobau 
A.T.P. 
L'a morale 
La biccia giusta


1996

Sotto effetto stono 
Non c'è amore 
Eh beh  
Succo alla pera col gin 
Ho il controllo 
Di Tormento ce n'è uno 
Solo lei ha quel che voglio 
Dimmi che farai 
Cronici  
Tranquillo 
Quei bravi ragazzi 
Non c'è storia 
Ianglediz 
Dimmi di sbagliato che c'è 
L'inconscio


1999

Buone motivazioni?!? 
La vita dei gaggi 
Quei bravi ragazzi pt. 2 
Nel jet set del rap 
Stando alle regole 
Già conti i secondi 
Mai più 
Whoo!! whoo!! 
Chissà ora con chi sei 
Chi meglio di te 
Amor de mi vida 
(Come mai) Proprio a noi 
Tu cosa fai? 
Da dove scrivo 
Ma sei bastardo 
24h no stop 
I soliti MC's 
Sotto lo stesso effetto


2001

Da me 
Ora la colpa a chi la dai 
Coscienza interiore 
Amarti, rispettarti 
Il mio sogno 
Fai a meno di me 
Mezze verità 
Solo noi 
Spirituality 
Fai su! 
Discorsi inutili 
Smoked out!


2003

Non c'è amore 
Dimmi di sbagliato che c'è 
(Sei tu) che mi dai 
Amor de mi vida 
Solo lei ha quel che voglio 
Mai più 
Stando alle regole 
Mezze verità 
La mia coccinella 
Nel jet set del rap 
Spirituality 
Whoo!! Whoo!! 
Tranquillo 
Mi hai dato la vita 
Chissà ora con chi sei 
Ho il controllo 
Silenzio 
Vendesi

2007

Solo lei ha quel che voglio
Sotto effetto stono
Cronici
Tranquillo
Amor de mi vida
(Come mai) proprio a noi
Da dove scrivo
Sotto lo stesso effetto
Coscienza interiore
Amarti, rispettarti
Mezze verità
Dimmi di sbagliato che c'è

venerdì 23 aprile 2021

Elsa Quarta - discografia parziale



Elsa Quarta (Lecce, 27 novembre 1938) è una cantante italiana che ha goduto di una certa notorietà negli anni sessanta.

Mosse i primi passi nel mondo della musica leggera esibendosi in vari locali, nel 1958 partecipa al "Festival di Roma" e al "Festival della canzone di Palermo", che vinse. Nel 1964 partecipa a "Un disco per l'estate" e al "Festival di Napoli".


1962 - Esta noche / Quattro chitarre
1963 - Esta noche/La forza di lasciarti
1963 - A braccia aperte/Se ti parlo di lui
1964 - Prego (non piangere)/Se ti parlo di lui
1964 - Doce è 'o silenzio/Cerco
1966 - Prima che finisca l'amore/Prima di perdere
1966 - Ai nostri tempi/E poi succede
1966 - Una rosa per te
1967 - Ragazzi non suonate più/E se ti fermerai
1969 - Santa Maria/Rose bianche
1985 - Viva la bicicletta/Azzurri battimani






Elsa Quarta, moglie di Sante Gaiardoni olimpionico a Roma 1960 nel  chilometro e nella velocità e vincitore anche di due titoli mondiali.

giovedì 22 aprile 2021

Nancy Cuomo - 45 giri (parte 2)


Nancy Cuomo, vero nome Maria Cuomo (Piedimonte Matese, 9 maggio 1949), è una cantante e produttrice discografica italiana.


1968 – Ieri, solo ieri/Chiedi e ti darò 
1968 – Quando il vento suona le campane (con Claudio Villa)/Ieri, solo ieri 
1969 – Concerto d'Autunno/Avengers 
1971 – Questo vecchio pazzo mondo/Ho amato e t'amo 
1972 – La grande città/Una notte tra noi due 
1972 – Questo vecchio pazzo mondo/La grande città
1973 – Almeno io/Un tipo come te 
1974 – Viaggio con te/Un amore incosciente 
1979 – L'uomo sui trampoli/Prendimi 
1984 – Prendimi, tienimi/Io e te tu e lei 
1998 – Parlami ancora/Mio figlio 
1998 – Uè nennè/Bella notte 
2000 – Canto del cielo/Aria di festa 
2009 – Aria di Roma/Aria di Roma (strumentale)

mercoledì 21 aprile 2021

Graziella Ciaiolo - discografia parziale


Graziella Ciaiolo (Cambiano, 4 febbraio 1949) è una cantante italiana.

Impara a suonare la chitarra e la fisarmonica e si dedica, inizialmente al folk, cantando con lo pseudonimo Graziella Ciao nel complesso di Mario Piovano.


1969 - La tragedia di canale d'Alba
1969 - La domenica andando alla messa
1970 - Vedo lui/Chi ha paura dell'amore 

1971 - Svegliarsi una mattina/Amen 
1972 - Lontano vicino/Svegliarsi una mattina 

1973 - L'amore dei bersaglieri/Lui il merlo 



1970 

L'Amour di Bersalie
Cansôn di Bresabosc
La nascita di Giandôja
L'sogn d'Giacô Trôss
L'amour an ti gran
Wiener vine valz
La cômessa
Mi chiel e l'merlô
La scômssa
I cimiteri dla mala sort
Balada miloz dij mórt ed Lofotén


1974 

Figlie di nessuno 
Creola
Nilo blu 
Gigolette e gigolò!
L'ultimo perdono
Lisetta va alla moda 
Ti parlerò d'amor
Camminando sotto la pioggia
Sentimental
Veleno

martedì 20 aprile 2021

Clara Jaione - discografia parziale



Clara Jaione (Roma, 25 settembre 1927 – Roma, 6 ottobre 2011) è stata una cantante italiana in voga negli anni quaranta e cinquanta.

La fine della guerra ha lasciato distruzione, ma anche tanta speranza e voglia di ricominciare a vivere. È in quegli anni, tra il 48' e il 55', che la cantante Clara Jaione rallegra la vita con canzoni dai ritmi orecchiabili e dai testi spiritosi. La voce limpida e le sue originali interpretazioni resero popolari quei motivetti che entrarono, grazie alla radio, nelle case di molti italiani. Le canzoni: "I Pompieri di Viggiù", "I Cadetti di Guascogna" e "Arrivano I Nostri", divennero anche le colonne sonore di omonimi film.


1948 - I pompieri di Viggiù/L'onorevole Bricolle 

1949 - Mimì e Cocò/Bolognesina mia 
1949 - Alle terme di Caracalla
1949 - i Cadetti di Guascogna
1950 - Arrivano i nostri/Conosco un'isoletta
1951 - La Fedora/Totò Tarzan 
1953 - Nanà del varietà/Per un bacin d'amore

1954 - Il nodo alla cravatta
1955 - Era un omino piccino piccino
1960 - La postina della Val Gardena/Vola vola vola

lunedì 19 aprile 2021

Emiliana Cantone - album


Emiliana Cantone (Napoli, 16 giugno 1988) è una cantante italiana.




2003 

Ce vulimmo 
Mai più 
Amori particolari 
Che ne saie  
Il mio ragazzo  
Medianoche  
Il primo amore  
Lasciarsi andare  
Vivo di musica  
'A città addo so nata


2004 

Basta
Nuje figlie 'e Napule
Cuntenta 'e te vulè
Chille t'a lassato
Ce vulimmo
Lasciarsi andare
Il primo amore
Mai più


2005 

Grande
Io tu e tre
Rieste ccà
Non ti sei innamorato
Nun te voglio perdere
Tanti auguri
Doppio gioco
Chille nun te vò bene 


2006 

Io tengo sulo a tte
Viene miez''e scale
Si te perdo
Ammore ammore ammore
Ottimo in amore
Lettere
Introvabile amore
S'annammoreno 'e te
Comme te penzo
Voglio st'ammore


2008 

Sinonimi & contrari
Chesto si
Ti voglio tanto bene
Nun trattene 'e lacreme
Amor amor
Dimme
Anora ancora
Io vulesse fà pace cu tte
'e parole
Sole che nasce
Un ragazzo da sposare


2010 

Profumo di ginestre
‘Na sera ‘e maggio
I’ te vurria vasa’
‘E spingole frangese
Tu si na cosa grande
Segretamente
Lusingame
Indifferentemente


2010 

E così sia
Dint’all’anema
T’amo t’amo
Non voglio amarti ancora
Pecchè ce dat’o core a n’ata ‘nnammurata
Ti vorrei amare
Da qui all’eternità
Tutt’e vase azzeccuse
Se vuoi andare via
Vieni da me


2012 

Sono mia
Simme sempe ‘e stesse
Se non avessi te
Cambierò
Tu che ne sai
E va
Voglio la tua vita
Sulo cu te
Ti amo
Scriverò una canzone per te


2014 

È fernuta
Me fatto annammurà
Con amore
Non vedi niente
Ma fatto assaje piacere
N’ato poco ‘e bene
Cchiù te perdo
Io vado via
Dov’è finito l’amore
Mangio un po’ di te
L’unica differenza


2016 

Sempe Sempè
E' una maledizione
Nuje simme n'ata cosa
Mille lune
Sono stata innamorata
Meza pazza
Te voglio accussì
Comme me manche
Putesse capità


2018 

Non è sempre colpa delle donne
Quanto me fatto chiagnere
Famme chello che vuò
Che bellissima pazzia
C''o nomme 'e 'nu cumpagno tuoje
Te vulesse vedè
Voglio ancora a te
Che male fa
Chi ce po' stà
1L'amore è bello se...
Un'altra volta voglio te
Se mi ami davvero