Lettori fissi

giovedì 15 settembre 2016

Adamo - 45 giri i suoi successi




Salvatore Adamo (Comiso, 1º novembre 1943) è un cantante e compositore italo-belga.

Il primo successo arriva nel 1963 con "Sans toi ma mie".




Nel 1963 inizia a pubblicare i suoi dischi anche in Italia, raccogliendo anche qui il successo con "Perduto amor". 




1964  Vous permettez Monsieur 



1965 La notte 



1966 Una ciocca di capelli 




1967  Inch'Allah 



1968 Tu assomigli all'amore



1969 Accanto a te l'estate 




Tantissime altre canzoni ha inciso Adamo negli anni 60


Incide la canzone Dolce Paola dedicata a Paola Ruffo di Calabria futura regina del Belgio, di cui si dice che il cantautore fosse innamorato. 




Nel 1968 con Affida una lacrima al vento, vince il Festivalbar ed occupa il 1º posto della hit parade, come con altre sue canzoni. 



Nello stesso momento la sua canzone Tu somigli all'amore diventa la sigla della trasmissione televisiva "Disco verde". 



Nel dicembre 1968 il singolo Pauvre Verlaine arriva primo in Francia.



Nel 1969 il singolo Petit bonheur arriva primo in Francia per due settimane e nono in Svizzera. 



Nel 1976 partecipa come ospite al Festival di Sanremo. Egli, comunque, rimane noto nei paesi francofoni, ispanici, in Russia e Giappone.

Negli anni 80 riduce l'attività lavorativa anche a seguito di problemi di salute.

martedì 6 settembre 2016

Anna Identici a Festival Musicali


Anna Identici (Castelleone, 30 luglio 1947) è una cantante italiana. 


Nel 1964 partecipa al Festival di Castrocaro arrivando in finale.


     Nel 1965 vince il Festival di Zurigo con il brano "Un bene grande così". 






 Nel 1966 partecipa a Un disco per l'estate con "Una lettera al giorno" 




     Nel 1966  al Festival di Zurigo con "Bentornato a casa".




      
    Nel 1967 a Un disco per l'estate con "Tanto tanto caro".



     Nel 1968 a Un disco per l'estate con "Non calpestate i fiori".





     Il 1970 al Festival di Napoli con "Distrattamente".