Lettori fissi

lunedì 30 settembre 2019

Anna Marchetti partecipazioni a Festival Musicali


Anna Marchetti (Copparo, 29 luglio 1945 – Bologna, 23 luglio 2015) è stata una cantante italiana, attiva negli anni sessanta.

Inizia a cantare giovanissima, e nel 1962 è la voce solista di un complesso che gira le balere dell'Emilia-Romagna e del Veneto.


Nel 1971 decide di ritirarsi dalle scene per dedicarsi alla famiglia.




1964 - Io sono così e Io...ma chi sono


1965 - Più di ieri


1966 - Io ti amo


1966 - La rapsodia del vecchio Liszt


1967 - Per conquistare te


1967 - Gira finché vuoi


1968 - L'estate di Dominique

domenica 29 settembre 2019

Jordan - discografia parziale



Jordan, pseudonimo di Franco Mammarella (Chieti, 18 ottobre 1948), è un cantante italiano.

Nel 1970 il suo primo 45 giri "Il colore dell'amore" brano con cui partecipa al Cantagiro.


Nel 1971 è in gara al Festival di Sanremo con "Lo schiaffo" (cantata in abbinamento con i Gens), esibendosi accompagnato dai Middle of the Road, non riuscendo ad andare in finale.

Sempre nel 1971 ritorna al Cantagiro con "La farfalla".

Nel 1972 al Cantagiro, vince il girone B in cui si presenta con il gruppo musicale FM2, proponendo la canzone "Chérie chérie".



1970 – Il colore dell'amore/Un fiore, una bugia


1971 – Lo schiaffo/Il colore dell'amore

1971 – La farfalla/Donna di paese

1972 – Chérie chérie/It's Over
 (con gli FM2)


sabato 28 settembre 2019

I Gufi - Album


I Gufi sono stati un gruppo musicale italiano, dialettale milanese e cabarettistico, formatosi nel 1964 e scioltosi nel 1969, eccezion fatta per una breve reunion nel 1981.

Il primo embrione del gruppo si forma nel 1964. Nanni Svampa ha appena inciso il suo primo disco, Nanni Svampa canta Brassens, ed ha iniziato a frequentare l'ambiente musicale milanese. Ha l'occasione di conoscere il jazzista Lino Patruno, diventandone amico ed iniziando a collaborare con lui. Tra i due si inizia a discutere della possibilità di allestire spettacoli di cabaret concerto. L'idea prende forma definitiva in seguito all'incontro con Roberto Brivio e Gianni Magni: i quattro decidono di fondare il gruppo "I Gufi".







1965

La balilla
Porta romana
El biscella
E mì la donna bionda
La circonvallazion
L'è trii dì che 'l pioeuv e 'l fiocca
A l'era sabet sera
Gh'è anmò on quaivun
El ridicol matrimoni
Piazza fratelli Bandiera
L'era tardi
El mè gatt




1965

I teddy boys

Gabriella
Si può morire
Il neonato
Io vado in banca
Torsoli
La ballati di li mammi
La ballati di li casalinghe
Cipressi e bitume
Il cimitero è meraviglioso
Lamento d'amore
A contentely bechin story




1965

Partire, partirò, partir bisogna 
Inno a Oberdan 
Addio a Lugano 
Ninna nanna della guerra 
O Gorizia tu sei maledetta 
Il bersagliere ha cento penne 
Bella ciao, anonimo 
Fischia il vento 
Cosa rimiri mio bel partigiano 
Pietà l'è morta 
Se non ci ammazza i crucchi



1966

La ballata dei Gufi
Vorrei tanto
Quando sarò
Va, longobardo!
1600 peste ti colga
La ballati dellu cultivaturi direttu
Sant'Antonio allu desertu anonimo
El navili
La cansun del desperaa
Nanette
Addio monella
Chi va va



1966

Giù col morale
Ho preso un granchio
Non fumo più
Cimitero raccapriccing song
Piangete con noi
Festival della canzone rurale
Il Mario mama
Fa caldo...
Orango tango
Marat
Vampira tango




1966

E' mezzanotte in punto
El gran risott
La ballata del pitor
La povera Rosetta
Tucc i dì...
Donne ghè chi 'l magnano
La bella gigogin
Pellegrin che vien da Roma
E verrà quel dì di lune
De tant piscinin che l'era
Ma mi...
La mamma di Rosina




1966

Funeral show
Il tavola calda
Per quelli vizi
Gli impiccati
Vicolo cieco
Evviva il natale
La santa Caterina
Capinera
La lucumutivi
Stellette
Stamattina si va all'assalto
La guerra




1967

Porta romana(Versione Integrale)
Maremma
'A viddanedda
La guerra per amore
Vampire twist
Bare, bare
Giù col morale
Il mio funerale
Il tassametro
La ballata dell'ex
Il Mario mama
Festival della canzone rurale




1967

La prima tosa
Quel motivetto che mi piace tanto
La ballata del metronotte
Ferriera
Filava, filava
Rosa selvaggia
Orango tango
Il gattone deluso
La balilla N.2




1967

Tutti all'osteria
Che bello!
La badoglieide
Non piangete
La ballata del distributore di benzina
Coro ispettori dighe
La ballata dello calciaturi di palluni
Non maledire questo nostro tempo
È la domenica il giorno del signore
Non ci vuol niente
Li ho visti tutti chini
Questa democrazia!




1968

Blues in Milan
Un ann e mez
Folk
Quand g'avevi sedes ann
Socialista che va a Roma
Luisin
El gir del mond
Parlen tucc...
Era la fera di san Piero
L'avvelenato
Stamattina mi sono alzata
Mi te pensi de lontan




1968

Mc Coy, due peluzzi
Lady Lucrezia
Oh, come è bello vivere
La mamma del gfiglio
Solo al sabato
'U ferrobotte
Un semaforo Bianco E Blu
La Ballata del milite ignoto
Si ciamava ambroeus
La ballata del cuore
Il ponte




1969

La storia che tra poco-Tarantella-Io sono un generale-Ninetta-Marinar-Io sono un generale-Non creder che sia l'abito-Tempo di berceuse-Qui siamo sepolti per sempre-La ballata del mIlite ignoto-Autoradiomanovre di primavera-Era natale-La piccola vedetta lombarda-Non spingete scappiamo anche noi-Canzone della libertà -Risotto militare-Olio minerale-Nella notte-Fucile-I santi protettori-Carro armato-Ho imparato a far da solo-Fratelli soldati-La mia battaglia l'è al sabato sera


1981

Giù le mani dal grano
Pazzesco
Maria lamberta
La ciucca
Coccodi coccodà
Ma chi se ne fre
Che bello andare a scuola
Zikipaki zikipu
Sudameritalia
Sant' Antonio allu desertu



venerdì 27 settembre 2019

Angelica (Donatella Farinelli) - 45 giri


Donatella Farinelli, nota con lo pseudonimo Angelica (Castelleone, 14 giugno 1947), è una cantante italiana. Inizia l'attività cantando nella Schola Cantorum della sua parrocchia, partecipa poi a molti concorsi canori, in cui si classifica sempre in buone posizioni.

Nel 1969 incide la sigla del programma televisivo "Pianofortissimo, Improvviso" e partecipa a "Sette voci" il programma condotto da Pippo Baudo.

1970 partecipa a Un disco per l'estate con la canzone "Con il mare dentro agli occhi".

Nel 1971 incide la canzone autobiografica "La mia storia in due versioni" nel dialetto del suo paese (Castelleone in provincia di Cremona) ed in italiano.

Nel 1972 partecipa poi al Festival di Sanremo con "Portami via" bella canzone che ricorda certe melodie cantate nello stesso periodo da Iva Zanicchi (come Un fiume amaro), nello stesso anno pubblica il suo primo 33 giri e l'anno successivo il secondo (solo per il mercato giapponese).



1969 La pioggia cadeva/...e vedrai

1969 Quando te ne vai/C'era una volta qualcuno

1969 Improvviso/La pioggia cadeva


1970 Con il mare dentro agli occhi/...e suonavano così


1970 Quel telefono/Con il mare dentro agli occhi

1971 La mia storia/Il regno d'amore


1972 Portami via/...e suonavano così


giovedì 26 settembre 2019

Gruppo Italiano - discografia


Il Gruppo Italiano è stato un gruppo musicale italiano attivo negli anni ottanta. I componenti erano Patrizia Di Malta, Raffaella Riva, Gigi Folino, Roberto "Bozo" Del Bo e Chicco Santulli.



1983 - Tropicana/Noi cannibali 

1984 - Anni ruggenti/Dammi un sabato mite 
1985 - Sole d'agosto/Innamorarsi




1982 

Maccheroni
Studia Billi
Fare fare
Aiuto
Quindici minuti
Ancora summertime blues
Bambino
Teletivù
Lunapienasong
Prudente Mara
Uno come te
Tutto giallo
Tutta la mia città




1984

Halloween
Fotografia
Il treno del caffè
Cha cha cha!
Boulevard
Anni ruggenti
Santo Domingo
Sotto le conchiglie
Dammi un sabato nite




1985 

Cuando calienta el sol
Sono bugiarda
Con te sulla spiaggia
Ti dirò
Che colpa abbiamo noi
Datemi un martello
A chi
Tropicana
L'estate sta finendo




2002

CD 1: Anni ruggenti - L'estate sta finendo - Tropicana - Sono bugiarda - Warrnambool - A chi - Che colpa abbiamo noi - Boulevard - Il treno del caffè - Noi cannibali - Innamorarsi

CD 2: Ti dirò - Cuando calienta el sol - Santo Domingo - Fotografia - Sole d'agosto - Sotto le conghiglie - Datemi un martello - Con te sulla spiaggia - Cha cha cha - Dammi un sabato mite

mercoledì 25 settembre 2019

John Foster - album


John Foster, pseudonimo di Paolo Occhipinti (Milano, 23 agosto 1939), è un cantante e giornalista italiano.





1962

Sermonette
Stuck on you
Mia cara Josephine
Mack the knife
In cerca di te
North to Alsaka
Josephine
The twist
Gingillo
What a sky
Tradizionale
La canzone di Alamo


1963

The twist
Se tu vuoi
Sermonette
Eri un'abitudine
Mack the knife
La marcia dell'amore
Non finiro' d'amarti
Ju bi ju
Il mondo dei giovani
Josephin
Buonanotte, amore
Speedy gonzales



1966

Se tu vuoi
Eri un'abitudine
Non finiro' d'amarti 
Cominciamo ad amarci 
Io e te
Ed ora insegnami
Dimenticarti non e' facile
Amore, scusami
Arrivederci, amore mio
Dedicata a Paola
Chi sei, amore ?
Ballando con te


1966

Comencemos a querernos
Yo y tu
Y ahora ensename
Olvidarte No Es Facil
Si tu quuieres
No puedo acostumbrame a perderte
Es solamente un dia
Hasta luegi, mi amor
Relax
Dedicada a Paula
Quien eres, amor?
Bailando contigo


1966

Amore, scusami
Ciao mare
A gonfie vele
Ed ora insegnami
Dimenticarti
Se tu vuoi
E troppo facile
Io e te
Eri un'abitudne
Non finiro d'amarti
Dedicata a Paola
Chi sei, amore?
Ballando con te
Se questo ballo non finisse mai


martedì 24 settembre 2019

Giordano Colombo - discografia parziale


Giordano Colombo (Milano, 1943) è un cantante italiano.

Dopo aver iniziato ad esibirsi in alcuni concorsi canori a partire dal 1960, nel 1961 riesce ad arrivare alle fasi finali del Festival di Castrocaro.

Nel 1964 con la canzone "Comme" partecipa con successo al Festival di Napoli.

L'anno seguente gareggia al Festival di Sanremo 1965 con "Io non volevo".

Dal vivo si fa accompagnare dal gruppo beat dei The Red Devils.



1964 - Quel che pensi, dimmelo/Era da te (che volevo restare) 


1964 - Se mi vuoi bene/Devi restare con me 

1964 - Comme/Lasciala 


1965 - Io non volevo/Non aspettarti (grandi cose) 


1965 - Un pugno di sabbia/Soltanto un anno fa