Lettori fissi

domenica 1 agosto 2021

Angelo Branduardi - album (parte 1)


Angelo Branduardi (Cuggiono, 12 febbraio 1950) è un cantautore, violinista, chitarrista, compositore e polistrumentista italiano.

Come cantautore si formò alla scuola milanese, anche se ricercò un nuovo genere musicale che unisse la musica antica (in particolare medievale e rinascimentale) con la musica folk tradizionale e di tradizione celtica e nord-europea, guadagnandosi il soprannome de il "Menestrello".




1974

Re di speranza 
Il tempo che verrà 
Eppure chiedilo agli uccelli 
Per creare i suoi occhi 
Ch'io si la fascia 
Storia Di Mio Figlio 
Lentamente 
E domani


1975 

La luna 
Tanti anni fa 
Donna mia 
Gli alberi sono alti 
Notturno 
Rifluisce il fiume 
Confessioni di un malandrino 
Primavera 
La danza


1976 

Alla fiera dell'est 
La favola degli aironi 
Il vecchio e la farfalla 
Canzone per Sarah 
La serie dei numeri 
Il dono del cervo 
Il funerale 
L'uomo e la nuvola 
Sotto il tiglio 
Canzone del rimpianto


1977 

Ballo in fa diesis minore 
Il ciliegio 
Nascita di un lago 
Il poeta di corte 
Il marinaio 
La pulce d'acqua 
La sposa rubata 
La lepre nella luna 
La bella dama senza pietà


1979 

Cogli la prima mela 
Se tu sei cielo 
La strega 
Donna ti voglio cantare 
La raccolta 
Colori 
Il signore di Baux 
Il gufo e il pavone 
Ninna nanna


1981 

L'amico
Girotondo
La cagna
I tre mercanti
Barche di carta
Musica
La collina del sonno
Il disgelo
Vola


1983 

Il libro 
La giostra 
L'acrobata 
Piano piano 
Natale 
Cercando l'oro 
L'isola 
Profumo d'arancio 
La volpe 
Ora che il giorno è finito


1983

Vanità di vanità
Tema di Leonetta (per orchestra)
Danse des filles de joie (strumentale)
State buoni se potete
Canzone di Cadigia
Capitan Gesù (strumentale)
Tema di Leonetta (per violino baritono)
State buoni se potete
Canzone di Cadigia (strumentale)
Capitan Gesù
Vanità di vanità (per organo e flauti)
Tema di Leonetta (per violino baritono e orchestra)
State buoni se potete (per armonium e flauto)
Vanità di vanità (strumentale)
Sarabanda (strumentale)


1986

I cigni di Coole 
Il cappello a sonagli 
La canzone di Aengus il vagabondo 
Il mantello, la barca e le scarpe 
A una bambina che danza nel vento 
Il violinista di Dooney 
Quando tu sarai... 
Un aviatore irlandese prevede la sua morte 
Nel giardino dei salici 
Innisfree, l'isola sul lago


1986

Tema del villaggio (strumentale)
La tempesta (strumentale)
La manifestazione dei bambini
Momo e Cassiopea (strumentale)
I ladri del tempo (strumentale)
La canzone di Momo per orchestra di mandolini (strumentale)
We All Are Momos 
Il palazzo di Hora (strumentale)
Gli uomini grigi all'inseguimento di Momo (strumentale)
Vola a casa, Momo (strumentale)
La grande giostra (strumentale)
La canzone di Momo

14 commenti:

  1. È nato vicino a me. Quante belle canzoni. Saluti.

    RispondiElimina
  2. Muy bonitas canciones. Besos.

    RispondiElimina
  3. Le sue canzoni sono bellissime. Non sapevo fosse nativo di Cuggioni, città dove sono stato anni fa in bicicletta.

    RispondiElimina
  4. Bom início de mês meu amigo Giancarlo.

    RispondiElimina
  5. Gostei de conhecer a versatilidade deste cantor
    Um abraço amigo Giancarlo

    RispondiElimina
  6. Lui è davvero bravo e soprattutto unico nel suo genere. Branduardi si distingue.

    RispondiElimina

Rispondi