Lettori fissi

giovedì 17 settembre 2020

Cocky Mazzetti - 45 giri (parte 1)




Elsa Mazzetti detta "Cocky", "Cocki" o talora "Cochi Mazzetti" (Milano, 28 febbraio 1937) è una cantante italiana, nota famosa negli anni sessanta.

Inizia a cantare nel 1954 nell' Orchestra Zerosei con cui compie anche varie tournée all'estero. Il debutto discografico avviene nel 1960, con il nome d'arte "Cocky".



1961 - Qualcuno mi ama/A. A. A. Adorabile cercasi

1962 - Che dirà la gente?/Abreme la puerta

1962 - La cumparsita/Non mi vuoi

1962 - Pepito/Zero In Cha Cha Cha

1962 - Tobia/Occhi senza lacrime

1962 - Nuttata 'e luna/Paese 'e cartulina/Chin'e fuoco

1962 - La partita di pallone/Il tuo compleano

1962 - Fuochi d'artificio/Virgola di luna

1963 - Pluto/Archimede Pitagorico

1963 -  Giovane giovane/Le gocce

1963 -  Perché, perché?/Di baci

1963 - Dimmelo sottovoce/Qui sotto il cielo di Capri

5 commenti:

  1. Ciao Giancarlo, tutto bene? Questa artista la ricordo, anche se il mio ricordo si limita al nome davvero particolare. Buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Ricordo solo il nome di questa cantante e niente altro. Tutto bene ?

    RispondiElimina
  3. Ciao Giancarlo, una voce squisita. Magnifico.
    Un saluto.

    RispondiElimina

Rispondi