Lettori fissi

martedì 10 dicembre 2019

Festival di Sanremo - Uomini Italiani

Uomini Italiani che hanno partecipato 1 sola volta


Nico Fidenco, pseudonimo di Domenico Colarossi (Roma, 24 gennaio 1933), è un cantautore e compositore italiano, che conobbe una grande popolarità a partire dal 1960.

La sua unica partecipazione al Festival di Sanremo nella sfortunata edizione del 1967 passata alla storia per la morte di Luigi Tenco.
Fidenco, che presentava il brano "Ma piano (per non svegliarti)" in coppia con la cantante statunitense Cher, non riuscì a portare il brano in finale. Causa di questa eliminazione, secondo il cantante, fu l'impreparazione di Cher, arrivata solo il giorno prima della gara, che, non conoscendo la canzone (e non conoscendo l'italiano), fu costretta a imparare le parole foneticamente senza comprenderne il significato, aiutata dal marito Sonny Bono, musicista di origine italiana.


                                           



Armando Savini (Dovadola, 29 ottobre 1946) è un cantante italiano.

Nel 1969 partecipa al Festival di Sanremo presentando in abbinamento con Sonia il brano "Non c'è che lei".






Sergio Leonardi (Roma, 26 marzo 1944) è un cantante e attore italiano.

Nel 1970 partecipa al Festival di Sanremo in coppia con Tony Renis con "Canzone blu".





Fabio Trioli, pseudonimo di Giuseppe Trioli (Cosenza, 8 febbraio 1948), è un cantante italiano.

Viene convocato in extremis al Festival di Sanremo 1971, in sostituzione di Fausto Leali, per interpretare in abbinamento con I Giganti la canzone "Il viso di lei" che viene eliminata durante la prima serata, piazzandosi all'ultimo posto tra i 12 brani eseguiti.





Maurizio Cristiani (Milano, 30 settembre 1952) è un cantante italiano.

Nel 1971 partecipa al Festival di Sanremo con "Occhi bianchi e neri".





Francesco Banti (21 marzo 1953) è un cantante italiano.

Nel 1970 ha partecipato al Festival di Sanremo con "Ora vivo".

40 commenti:

  1. Bonjour,

    Merci de me faire découvrir ces talents !

    Gros bisous 🌸

    RispondiElimina
  2. He seems to have been quiet in recent years. I hope he is still living life to the full.

    RispondiElimina
  3. Grazie per averlo condiviso, Giancarlo.
    Settimana felice!!

    RispondiElimina
  4. Caro Giancarlo, ecco diversi nomi che ricordo, e pure le loro canzoni.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Quell'indimenticabile granello di sabbia, che tutti ricordiamo...
    Un saluto, Gian,silvia

    RispondiElimina
  6. Forse mi sbaglio ma Nico Fidenco non è poi diventato famoso per il brano "Guarda che luna"?
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nico ha avuto tante canzoni che lo hanno reso noto, il disco piu venduto è stato "Legata a un granello di sabbia".
      Buon giovedi.

      Elimina
  7. Agradeço as suas visitas Giancarlo e desejo a você um Feliz Natal junto aos seus familiares.
    Abraços-Carmen Lúcia.

    RispondiElimina
  8. Non conosco nessuno di questi cantanti.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Olá,
    Minha mãe cantava muito algumas dessas músicas
    Beijos no coração
    Lua Singular

    RispondiElimina
  10. Hola Giancarlo, tengo que decirte que no conocía a ninguno, así que muchas gracias. Un abrazo.

    RispondiElimina
  11. Qualcuna ha lasciato davvero il segno!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  12. Chissà che fine hanno fatto? Non conosco nessuno di questi artisti. Buona notte.
    sinforosa

    RispondiElimina
  13. I don't know any of these singers but they sound wonderful.

    Happy Wednesday, Giancarlo!

    RispondiElimina
  14. Grazie Giancarlo, sempre molto interessante!

    RispondiElimina
  15. Un grande Nico Fidenco

    RispondiElimina
  16. Привет, Джанкарло! Спасибо, что продолжаешь знакомить с итальянскими певцами!

    RispondiElimina
  17. Non li ricordo tutti, solo alcuni, anche perchè in quegli anni ero ancora una bambina!

    RispondiElimina
  18. Alcuni famosi alcuni meno. Grazie per averceli ricordati.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

Rispondi