Lettori fissi

venerdì 7 febbraio 2020

La Bottega dell'Arte - album


Il gruppo nasce nei primi anni settanta, quando i fratelli Piero e Massimo Calabrese si uniscono a tre amici di infanzia (Fernando Ciucci, Romano Musumarra e Alberto Bartoli) per formare un complesso, sulla scia dei gruppi emergenti della musica leggera italiana, nati dopo gli exploit in classifica di band come i Pooh. Il loro stile rifletteva le tipiche tendenze musicali in voga negli anni settanta, ovvero: prevalenza di sapienti incroci di tastiere analogiche sulle chitarre, uso del flauto, melodie rarefatte, testi ispirati ad un romanticismo fiabesco. Si può dire che il loro genere fosse una sorta di "progressive rock", espresso in chiave melodica ed italiana.





1975

Il fiume, il villaggio, la miniera
Come due bambini
Ripensare a lei
Camelot
Noi nel bene, noi nel male
Un'esistenza
Amore non amore
A Cynthia
Mare nostrum




1977

Dentro
Il suo sguardo, la malinconia, la mia poesia
Che dolce lei
ArRenée
Canzone del sole d'inverno
Quando una donna
Incontro
Musicante
Questa sera è per noi
L'ultima storia




1979

L'avventura
4.280 miglia
Un'emozione in più
Via del grano
La casa del tempo
Finisce qui
Ancora solo
Pescatore della luna
Un'altra storia




1979

Un día cualquiera
Para que no me olvides
Como yegua brava
Imágenes
Soy un perro callejero
L'avventura
La mina
Ven por favor
Recordando a Lilia
Un' emozione in più



1980

Come due bambini
Dentro
Che dolci lei
Canzone del sole d'inverno
Questa sera è per noi
L'vventura
4.280 miglia
Finisce qui
Un'emozione in più
Un'altra storia
Amore nei ricordi
Più di una canzone
Bella sarai



1984

Hey come va?
Mi lascerai
Will you
Storia di noi
Let me go, let me run
Mille donne e nessuna
Uragano
No stop to america
Stelle
Forza 4

16 commenti:

  1. Чудесные итальянские песни!

    RispondiElimina
  2. Tantas meninas, Giancarlo!!
    Gostei de 'Per amore'...

    Amico, giorni buoni e felici...
    ~~~~

    RispondiElimina
  3. Thanks for showcasing so many talented women.

    RispondiElimina
  4. Cara Giancarlo, guardando questi video, credo proprio che i San Remo del passato erano più belli.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
  5. Thanks for sharing this event series :)

    RispondiElimina
  6. Quanti artisti che si sono susseguiti su quel palco! Ciao Giancarlo, buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  7. Sei un vero specialista di ricerche canore nel tmepo che va...
    Buon venerdì e un sorriso,silvia

    RispondiElimina
  8. Que vídeos lindos!.
    Fui ouvindo a "prestação"
    Beijos no coração
    Lua Singular

    RispondiElimina

Rispondi